FOX

Zombie in Croisette: The Dead Don’t Die di Jim Jarmusch aprirà il Festival di Cannes 2019

di - | aggiornato

Cannes di tinge di commedia...horror: ad aprire la 72esima edizione del Festival francese sarà The Dead Don’t Die, il nuovo film di Jim Jarmusch con cast stellare.

Tre poliziotti protagonisti di The Dead Don’t Die Focus Features

4 condivisioni 0 commenti

Condividi

Maggio si avvicina e il ricchissimo calendario del festival cinematografico primaverile più famoso al mondo comincia a prendere forma. Il primo importante tassello è stato finalmente reso noto: ad aprire l'edizione numero 72 del Festival di Cannes sarà The Dead Don’t Die, il nuovo film di Jim Jarmusch. Il regista americano che ha cambiato il volto del cinema indipendente statunitense aprirà quindi l'edizione 2019 di Cannes con il suo nuovo film dal cast stellare e dal tocco horror e comico. 

La sera del 14 maggio 2019 The Dead Don’t Die verrà proiettato al Grand Théâtre Lumière e aprirà ufficialmente la corsa alla Palma d'Oro. La zombie comedy di Jarmusch è infatti il primo film in concorso ad essere annunciato. 

Un cast stellare e una trama irriverente

Dopo qualche ritardo di produzione e un primo trailer davvero promettente, The Dead Don’t Die conquista dunque la vetrina d'onore del Festival francese. Il merito è probabilmente anche del suo cast stellare, che permetterà al Festival di aprire in pompa magna con una serata di grandi stelle del cinema sul tappeto rosso. Tra i protagonisti del film - oltre agli interpreti amatissimi dal regista Adam Driver e Tilda Swinton - probabilmente ci saranno anche Bill Murray, Chloë Sevigny, Steve Buscemi, Iggy Pop, Selena Gomez, RZA, Sara Driver e Tom Waits.

Il poster di The Dead Don't DieHDFocus Features
La prima locandina ufficiale di The Dead Don't Die

Di certo anche il nome di Jim Jarmusch è all'altezza del prestigioso compito di aprire la kermesse. Il regista 66enne è considerato uno dei padri del cinema indipendente statunitense contemporaneo. La sua carriera cinematografica si è intrecciata alla storia del Festival sin dal 1984, quando vinse il premio Camera d'Or per il suo Stranger Than Paradise - Più strano del Paradiso. Il suo riconoscimento più recente a Cannes è stato il Grand Prix della giuria (il premio più prestigioso dopo la Palma) nel 2005 per Broken Flowers. Nel 2016 entrò nel palmares, ma divenne il vincitore morale con Paterson, un delicato slice of life con protagonista Adam Driver, ancor oggi considerato dalla critica un capolavoro indie.

I toni saranno decisamente più divertiti e di genere con The Dead Don’t Die; il film narra la storia di tre poliziotti di una cittadina di provincia statunitense improvvisamente assediata dagli zombie. A interpretare i protagonisti saranno Bill Murray, Adam Driver e Chloë Sevigny. Jarmusch è un regista poliedrico, che spesso ha fatto incursioni nel cinema di genere: la più recente è Solo gli amanti sopravvivono, una bizzarra pellicola a tema vampiri con protagonisti Tilda Swinton e Tom Hiddleston. 

A decidere chi vincerà la Palma tra Jim Jarmusch e gli altri film in competizione ancora non annunciati sarà la giuria presieduta da Alejandro González Iñárritu. Il resto del cartellone verrà annunciato il 18 aprile 2019 in diretta streaming, mentre il Festival di Cannes si aprirà il 14 maggio 2019. Il vincitore della Palma d'Oro verrà annunciato il 25 maggio 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.