FoxCrime

Charlie's Angels, le prime immagini del sequel con Kristen Stewart

di - | aggiornato

Kristen Stewart, Naomi Scott ed Ella Balinska sono le protagoniste del sequel della serie TV cult degli anni '70.

L'attrice statunitense Kristen Stewart Getty Images

262 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo Wonder Woman e Captain Marvel tocca alle Charlie’s Angels tenere alta la bandiera del girl power.

Nelle foto pubblicate in esclusiva su Entertainment Weekly c'è la nuova generazione di angeli formata da Kristen Stewart, Naomi Scott (Aladdin) ed Ella Balinska, ovvero la leader Sabina Wilson, l’ex agente dei servizi segreti inglesi Jane Kano e la scienziata del MIT Elena Houghlin.

La nuova storia, in arrivo nelle sale americane il 15 novembre, è diretta da Elizabeth Banks (Pitch perfect 2) e sarà connessa alla serie TV originale degli anni ’70 e ai due film diretti da McG con Cameron Diaz, Drew Berrymore e Lucy Liu. Nell'articolo la regista precisa che il film non sarà un remake o un reboot ma una "continuazione", una storia ambientata nel presente in cui l'attività del ricco Charlie si è ingrandita diventando, dopo 40 anni, un'agenzia di spionaggio a livello globale. 

I tre angeli del 2019 sono figlie del movimento #MeToo, donne forti, indipendenti e capaci di combattere fianco a fianco in una vera e propria celebrazione dell’empowerment femminile.

“Per me era importante girare un film sulle donne che lavorano insieme e si sostengono a vicenda, e non fare un film sui loro problemi romantici o sulla loro madre a cui non telefonano abbastanza”, afferma Banks.

La regista, che ha coprodotto il film e curato la sceneggiatura assieme a Jay Basu (Millennium – Quello che non uccide), comparirà nel film nei panni di Bosley, l’assistente del misterioso Charlie che aiuta gli angeli nelle loro missioni, personaggio che negli anni è stato interpretato da diversi attori (David Doyle nella serie TV, Bill Murray nel primo film e Bernie Mac nel secondo).

Per questo motivo la regista ha deciso di trasformare il nome in un titolo: essere un Bosley equivarrà a un grado dell’organizzazione “come un tenente” spiega la regista, che condividerà il ruolo con Patrick Stewart e Djimon Hounsou.

Non vediamo l’ora di vedere in azione le tre nuove eroine e di sentire, dopo tanti anni, la frase cult “Buongiorno Angeli/Buongiorno Charlie”!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.