FOX  

The Walking Dead: All Out War, arriva il sequel del gioco da tavolo

di - | aggiornato

Ora che la nona stagione di The Walking Dead è terminata, non vorrete mica uscire dal mondo dei non morti, vero?

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il wargame della serie TV The Walking Dead, dal titolo The Walking Dead: All Out War, sta per ricevere un'espansione incentrata sul conflitto tra le bande di sopravvissuti nel mondo infestato dagli zombie.

Il gioco base, All Out War, propone solo di tanto in tanto i conflitti tra bande, poiché i gruppi sono alla ricerca di risorse, cercando di non diventare carne per la cena dei non morti, in sostanza mirano alla sopravvivenza!

Adesso, la casa editrice Mantic Games propone l'espansione March to War, al fine di variare il gioco (che comunque di base non è per niente ripetitivo), per mettere contro le fazioni di sopravvissuti, direttamente l'uno contro l'altro in una lotta per conquistare tutto ciò che rimane della Terra post-apocalittica.

Le miniature del gioco The Walking Dead – All Out WarMantic Games
Le miniature dipinte del gioco da tavolo The Walking Dead – All Out War

Costruito sul gameplay di All Out War, e ancora una volta progettato da Mark Latham, March to War introduce un nuovo sistema di punti strategici che riflette l'influenza del leader di ogni fazione sui loro seguaci, permettendo ai compagni di squadra di eseguire abilità speciali e azioni insieme.

March to War è descritto come un gioco più completo rispetto a All Out War, con più sopravvissuti meglio armati e orde di zombie più numerose che minacciano gli umani.

Il gioco per due giocatori vede ogni giocatore controllare un gruppo di miniature dell'universo dei fumetti; alcune delle fazioni confermate come presenti nel gioco includono il rifugio di Atlanta, l'armeria di Woodbury, la famiglia Greene, il gruppo di Abraham, il gruppo di Tyreese, i Prisoners, i Marauders, gli Scavengers e i The Hunters. I leader includono personaggi introdotti in All Out War, come Rick Grimes e il Governatore.

I zombi sono controllati dall'intelligenza artificiale e si aggirano sulla mappa seguendo rumori e movimenti, causano, ovviamente, problemi ai sopravvissuti, mentre questi cercano di eliminare i loro avversari. Gli scenari possono anche contenere obiettivi ed elementi di ricerca dell'equipaggiamento.

Il sito specializzato Table Top Gaming ha riportato che l'editore di All Out War, Mantic Games, ha annunciato che The Walking Dead: March to War - che per ora rimane un titolo provvisorio - sarà in vendita entro la fine del 2019. Il gioco base lo potete trovare in italiano grazie a Ms Edizioni.

Pronti a lottare per il dominio delle strade post-apocalittiche?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.