FoxCrime

The Loudest Voice: il teaser della serie con Russell Crowe

di - | aggiornato

Il premio Oscar Russell Crowe è irriconoscibile nel primo teaser trailer di The Loudest Voice, la nuova serie televisiva dove interpreta il fondatore di FOX News.

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Showtime ha rilasciato il primo teaser trailer di The Loudest Voice, la nuova serie TV limitata che vede protagonista Russell Crowe che veste i panni di Roger Ailes, il noto fondatore di FOX News scomparso nel 2017. 

La serie, co-prodotta da Blumhouse e Showtime, è basata sul libro The Loudest Voice in the Room dello scrittore americano Gabriel Sherman, che collaborato con Tom McCarthy (Il caso Spotlight) alla stesura della sceneggiatura del primo episodio. 

Nel filmato, che trovate in apertura dell'articolo, possiamo dare un primo sguardo ad un irriconoscibile Russell Crowe, ingrassato di molti chili e quasi completamente calvo, mentre interpreta un Roger Ailes che si divide tra riunioni di lavoro ed il suo impegno in politica nel Partito Repubblicano.

Qui in America, il telegiornale è sovrano. Daremo loro una visione del mondo, come vogliono che sia… abbiamo superato la politica, siamo in guerra.

La breve clip ci mostra anche le sue avance poco gradite a diverse donne che lo circondavano. Queste si sono trasformate poi in vere e proprie accuse di molestie sessuali che hanno costretto Ailes a licenziarsi.

Il premio Oscar Russell CroweHDShowtime

Ad affiancare l'attore premio Oscar troviamo Naomi Watts, nei panni di Gretchen Carlson e Sienna Miller, nel ruolo della moglie di Ailes Elizabeth. Seth MacFarlane, interpreta invece l'ex capo di FOX News Brian Lewis. Simon McBurney è presente nei panni del noto Rupert Murdoch. Il cast comprende poi Annabelle Wallis, Aleksa Palladino, Josh Charles e Josh Stamberg.

La nuova serie televisiva sarà composta da 7 episodi e debutterà su Showtime (negli Stati Uniti) il prossimo 30 giugno.

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto il primo teaser trailer di The Loudest Voice con Russell Crowe?

Via: Variety.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.