FOX

Un'immagine svela il remake di Resident Evil 3?

di - | aggiornato

Il Nemesis è la mostruosità genetica che più di tutte ha impressionato i fan di Resident Evil. Siete pronti a correre e scappare ancora una volta tra le strade di Raccoon City in un possibile remake del terzo capitolo?

Primo piano di Nemesis, nemico di Resident Evil 3 Capcom

65 condivisioni 0 commenti

Condividi

Capcom è tornata a essere la software house che un po' tutti abbiamo imparato ad amare e stimare. 

Dopo un lungo periodo di sbandamento, il colosso di Osaka ha messo sul piatto produzioni eccellenti, molto spesso legate al suo illustre passato. Pensiamo al recente debutto di Mega Man 11 e Devil May Cry 5, che non hanno deluso le aspettative dei fan delle rispettive saghe.

O ancora - e soprattutto! - al remake di Resident Evil 2, disponibile da gennaio su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Un rifacimento, quello delle avventure orrorifiche di Leon Kennedy e Claire Redfield, che ha saputo sedurre stampa e pubblico grazie a meccaniche di gioco sì rinnovate ma fedeli allo spirito originale. Senza dimenticare un comparto tecnico e una direzione artistica meritevoli di aver donato un'impronta ancor più macabra al capolavoro del 1998. 

Un successo, quello di Resident Evil 2 Remake, conclamato. E che potrebbe fare da apripista per l'uscita di un remake anche per il sequel, Resident Evil 3: Nemesis. Più volte dal web abbiamo ricevuto segnalazioni in merito, con Capcom apparentemente assai interessata a riportarci ancora una volta tra le strade di Raccoon City vestendo i panni dell'ex agente S.T.A.R.S. Jill Valentine

Secondo le indiscrezioni più recenti, Resident Evil 3 Remake sarebbe già in fase di lavorazione, sebbene la casa di Street Fighter abbia apparentemente deciso di subappaltare lo sviluppo del titolo ad uno studio esterno per potersi concentrare pienamente sulla realizzazione dell'ottavo capitolo della serie survival horror. E nelle ultime ore è la stessa Cacpom a darci segnali in merito, pubblicando un tweet assai sibillino - visibile poco più in basso in questo articolo:

Come potete verificare voi stessi, si tratta di un'immagine di Resident Evil 2 Remake che mostra un muro distrutto nella stazione di polizia di Raccoon City. Ad accompagnare lo scatto, c'è poi una domanda posta dagli sviluppatori:

Chiaramente qualcosa o qualcuno non comprende il concetto di porta... Cosa pensate che sia successo a questa parete?

Naturalmente i veterani del franchise sanno benissimo che a distruggere il muro è stato niente meno che Nemesis, antagonista principale di Resident Evil 3. Potrebbe davvero essere questo un sottile indizio che ci anticipa l'annuncio del remake del terzo capitolo della saga? Scatenatevi nei commenti!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.