FOX

Star Wars: rivelato il testo della profezia sul Prescelto

di - | aggiornato

Nel romanzo Master & Apprentice, Lucasfilm ha finalmente svelato il testo della profezia sul Prescelto che porterà equilibrio nella Forza.

Immagine di Master & Apprentice Disney/Lucasfilm

20 condivisioni 0 commenti

Condividi

A 20 anni esatti dall'uscita di La minaccia fantasma, Lucasfilm ha finalmente rivelato il testo esatto della profezia riguardante il Prescelto che avrebbe portato equilibrio nella Forza.

Nel romanzo Master & Apprentice di Claudia Gray, Qui-Gon, diversi anni prima proprio di Episodio I, diventa ossessionato dalle antiche profezie dell'Ordine dei Jedi. Proprio questo suo interesse smodato porta alle prime frizioni tra lui e i Jedi, con alcuni di essi che credono che cercare di conoscere il futuro potrebbe condurre lentamente al Lato Oscuro. Tra tutte le profezie citate nel libro, però, ce n'è una di particolare importanza:

Un Prescelto verrà, generato senza padre, e attraverso di lui verrà ripristinato l'equilibrio definitivo nella Forza.

Con un testo così chiaro, era impossibile che Qui-Gon potesse rinunciare a portare con sé Anakin Skywalker dopo averlo conosciuto. Infatti, lo stesso Anakin non è stato generato da alcun padre, ma dalla madre Shmi e dalla Forza stessa. Per non parlare anche del carattere del ragazzino, intenzionato ad aiutare amici in difficoltà senza nemmeno conoscerli e a liberare tutti gli schiavi di Tatooine.

copertina di Master and ApprenticeCentury

Inoltre, come fatto notare dai colleghi di ScreenRant, per "equilibrio definitivo" si intende il fatto che Lato Oscuro e Lato Chiaro saranno sempre eguali, senza che nessuno prevalga mai sull'altro. 

E voi che ne pensate? Chi sarà davvero il Prescelto nell'universo di Star Wars? Kylo Ren, Luke, Anakin o Rey?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.