FOX

Spider-Man: Far From Home, e se MJ fosse la figlia di Fury?

di - | aggiornato

In vista di Spider-Man: Far From Home, un fan avanza una teoria che legherebbe Nick Fury e MJ. I due sembrano avere personalità simili, e se fossero padre e figlia?

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nell'attesa di sapere di più sulla trama di Spider-Man: Far From Home, che chiuderà ufficialmente la Fase 3 del MCU, alcuni fan dell'universo cinematografico più redditizio del momento stanno avanzando le più svariate ipotesi sui personaggi della pellicola. L'ultima riguarda Nick Fury, ex capo dello S.H.I.E.L.D., e MJ.

Sulla vita dell'agente interpretato da Samuel L. Jackson molto è stato rivelato dagli altri film del Marvel Cinematic Universe, in ultimo Captain Marvel, ma su MJ (che non è Mary Jane Watson, storica fidanzata di Peter Parker) si sa davvero poco. Questa carenza di informazioni ha portato l'utente reddit u/findmywallet a formulare una teoria abbastanza coraggiosa riguardate proprio i due personaggi.

Il legame tra Nick Fury e MJ

Tra i due, secondo la fervida immaginazione del fan, ci sarebbe un legame di sangue. MJ (Zendaya) avrebbe infatti tutte le carte in regola per essere la figlia di Nick Fury: è scontrosa, sembra non voglia stringere rapporti con altre persone, è un'attenta osservatrice e indossa (quasi) sempre abiti scuri, come se non volesse attirare l'attenzione. In Homecoming, poi, un occhio del presunto nuovo interesse amoroso di Peter Parker è spesso coperto dai capelli, un richiamo forse all'occhio bendato di Fury. Insomma, tutta suo padre.

MJ e Spider-Man in una scena di Spider-Man: Far From HomeHDMarvel Studios / Sony Pictures
MJ (Zendaya) e Spider-Man (Tom Holland) in una scena di Spider-Man: Far From Home

L'utente fa notare che questo, dopo quello di Phil Coulson, sarebbe il secondo tentativo da parte dei Marvel Studios di umanizzare uno degli agenti dello S.H.I.E.L.D. e cerca (forzatamente) di completare il nucleo familiare di MJ. Sua madre potrebbe essere Maria Rambeau, conosciuta da Nick Fury in Captain Marvel.

La teoria del fan potrebbe rivelarsi un grande buco nell'acqua, un tentativo di trovare collegamenti che invece non esistono. Restano invece i dubbi sulla figura di MJ, un personaggio ancora difficile da inquadrare al momento, ma è certo che Spider-Man: Far From Home ci svelerà di più.

Spider-Man: Far from Home (2019)

Data uscita in Italia: 10 luglio 2019 voto 7,5
  • Titolo originale: Spider-Man: Far from Home

  • Genere: Avventura, Azione, Commedia, Fantascienza, Supereroi

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Jon Watts

  • Durata: 129 min

  • Cast: Tom Holland, Zendaya, Jake Gyllenhaal, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Samuel L. Jackson, Cobie Smulders, Jon Favreau, Tony Revolori, Zoha Rahman, ...

Nick Fury, il patrigno cattivo

Nick Fury e Peter Parker hanno almeno una cosa in comune: entrambi non sono stati risparmiati dallo schiocco di Thanos. Tuttavia, e non è chiaro ancora come, i due torneranno in vita e affronteranno in Spider-Man: Far From Home nuove minacce, come Mysterio, Hydro-Man e Molten Man.

Ma come sarà il rapporto tra l'ex agente dello S.H.I.E.L.D. e l'arrampicamuri? Peter vedrà in Fury un nuovo Tony Stark, suo mentore? La risposta del regista Jon Watts, che si è pronunciato sulla questione:

Se Tony era lo zio figo che ti dava una mano, Fury è più come un patrigno cattivo. Fury non si rivede in Peter Parker. Per lui Peter è solo una risorsa da sfruttare, mentre Peter è occupato con i soliti problemi del liceo.

Insomma, nel prossimo capitolo del MCU con Spider-Man protagonista Nick Fury sarà... il solito Nick Fury! Tra l'altro, il registra lo aveva proposto per il primo film come un supplente cattivo della scuola frequentata da Peter, per tenere d'occhio più da vicino il giovane e inesperto spararagnatele.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.