FOX

[Spoiler!]

Game of Thrones 8x03: le scene "illuminate" dai fan mostrano nuovi dettagli

di - | aggiornato

Le immagini molto scure di The Long Night hanno dato seguito a critiche e meme. Ma anche a una serie di video fan made con una maggiore illuminazione, che rivelano nuovi dettagli di alcune delle sequenze più drammatiche.

Kit Harington è Jon Snow in GoT 8x03 HBO

805 condivisioni 4 commenti

Condividi

La battaglia combattuta a Grande Inverno in Game of Thrones 8x03, The Long Night, è già storia della TV. Ma la scelta iperrealistica del direttore della fotografia è stata molto discussa. Le immagini estremamente scure hanno reso la visione dell'episodio a dire poco complicata e i fan non hanno perso tempo a esprimere il loro disappunto... senza rinunciare a una buona dose di ironia.

Tuttavia, gli appassionati della serie HBO non si sono limitati alle critiche e ai meme. Un utente di Reddit e un canale YouTube hanno messo mano (letteralmente) ad alcune delle sequenze più significative e hanno aumentato l'intensità di illuminazione.

Il risultato? A dire poco sorprendente. L'operazione permette di vedere una serie di nuovi dettagli che - se possibile - rendono ancora più intensa e drammatica l'azione. 

Attenzione! Possibili spoiler!

La carica dei morti

L'attacco dell'Orda Dothraki e il suo drammatico esito segna l'inizio della battaglia contro i morti. I fan hanno intuito la confusione e l'incredulità delle truppe schierate al ritorno di alcuni cavalli senza cavaliere e di pochi guerrieri, ma il video schiarito dei momenti iniziali dello scontro realizzato dal canale YouTube Hivemind rivela molto di più.

[Se il video non dovesse caricarsi, puoi visualizzarlo su YouTube]

Il solitamente impassibile Verme Grigio è chiaramente sconcertato da quello che vede e Gendry sembra cercare una risposta nel Mastino (di fianco a lui). Lo stesso Clegane scruta nel buio e Ser Jorah Mormont annuncia a Tormund la strage dei Dothraki con un movimento del capo.

Ma è la carica dei morti ad apparire ancora più spaventosa con una luce maggiore. Come una vera e propria onda di piena, l'orda del Night King sovrasta e travolge gli Immacolati. I morti schiacciano e massacrano con le armi i guerrieri di Daenerys e poi investono e spazzano via i Bruti e gli eserciti del Nord.

Quando Brienne grida di mantenere la posizione, si vede Jaime sollevare un braccio nel tentativo di difendersi dall'impatto, prima di essere trascinato all'indietro. Le immagini schiarite permettono anche di distinguere il Mastino, Beric Dondarrion e Pod che menano feroci fendenti e i morti che strappano la carne a morsi dai vivi.

Le fiamme di Drogon e Rhaegal spezzano l'oscurità, ma il video di Hivemind mostra in tutta la sua terrificante potenza lo tsunami di nebbia e gelo scatenato dal Night King, che sembra ghermire il cielo e la terra con enormi artigli.

Lo scontro tra Rhaegal e Viserion

Uno dei momenti più intensi della battaglia di Grande Inverno è senza dubbio il duello nel cielo tra Rhaegal e Viserion. I due draghi e i loro cavalieri si combattono senza esclusione di colpi, ma la sequenza illuminata dall'utente di Reddit czmanix rivela che lo scontro è stato ancora più feroce di quello che gli spettatori sono riusciti a vedere.

[Se il video non dovesse caricarsi, puoi visualizzarlo su Reddit]

Rhaegal e Viserion si infliggono reciprocamente profonde ferite con gli artigli e il drago del Night King cerca a più di riprese di azzannare Jon. A un certo punto arriva così vicino al giovane Stark/Targaryen da strappargli via il mantello con le zanne.

Ma Rhaegal reagisce e morde il muso di Viserion, lacerandolo e portandogli via un pezzo di mandibola e mascella, che si vede cadere nel vuoto (ragione per cui, in seguito, il drago sputa il suo fuoco azzurro anche di lato).

Nonostante la ferita, Viserion continua a cercare di azzannare Jon e il Night King impugna il suo letale giavellotto di ghiaccio.

Mentre i due draghi sono avvinghiati, con quello non-morto che sembra avere la meglio, dall'oscurità emergono le enormi zampe artigliate di Drogon che afferrano Viserion per la schiena. Nell'impatto, il condottiero degli Estranei viene disarcionato e cade nel vuoto.

La strage nelle Cripte

Quando il Night King solleva le mani e fa tornare i caduti dalla morte, anche gli antichi Stark sepolti nelle Cripte di Grande Inverno riprendono (una qualche sorta di) vita. Il colpo di scena non ha sorpreso più di tanto i fan, che dibattevano da tempo sull'eventualità che accadesse. Tuttavia, li ha ugualmente scioccati. E il lavoro di schiarimento delle immagini realizzato dall'utente di Reddit czmanix mostra una sequenza ancora più terrificante e cruenta.

[Se il video non dovesse caricarsi, puoi visualizzarlo su Reddit]

Il morto che esce dal sarcofago dietro a Gilly e al piccolo Sam non ha nulla da invidiare a quelli dei migliori film horror e anche gli altri "ritornanti" sono spaventosi e feroci.

La maggiore illuminazione rivela senza sconti persone aggredite e dilaniate selvaggiamente e scene di vero e proprio panico.

Sansa fugge via e Tyrion esorta qualcuno a muoversi. Poi si nasconde con la giovane Stark dietro a un grande sarcofago, sporgendo un paio di volte la testa per vedere cosa accade, mentre sullo sfondo si scorgono uomini e donne correre nel disperato tentativo di mettersi in salvo.

Quando i due decidono di abbandonare il loro nascondiglio, una persona dietro di loro si accascia senza vita contro una statua e diverse altre vengono letteralmente "placcate" dai morti. E quando raggiungono gli altri superstiti, Varys e la piccola con cui avevano parlato Gilly e Ser Davos nell'episodio 8x02, A Knight of the Seven Kingdoms, hanno il viso sporco di schizzi di sangue di chi non ce l'ha fatta.

Il video di czmanix mostra anche la drammatica devastazione che si trovano davanti i sopravvissuti dopo che il Night King è stato sconfitto. Le Cripte sono distrutte e tra i resti di tombe e statue giacciono cadaveri e i corpi polverizzati degli antichi Stark.

Il finale della battaglia e altri video dall'episodio

[Update della Redazione] In seguito al successo dei video schiariti del terzo episodio di Game of Thrones 8, sul web si sono moltiplicati gli spezzoni che mostrano con più chiarezza gli eventi della Battaglia di Winterfell.

Tra quelli prodotti dal canale YouTube Hivemind (che ne ha curati diversi), ecco ad esempio il finale dell'episodio, inclusa la già celebre scena che vede Arya affrontare il Night King:

[Se il video non dovesse caricarsi, puoi visualizzarlo su YouTube]

Insomma, la maggiore luce non toglie nulla al pathos e al senso di tragedia dell'intero episodio. Anzi, se possibile, contribuisce ad aumentare entrambi, mostrando la disperazione, il dolore e il coraggio di chi ha combattuto (volente o nolente) la Grande Guerra...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.