FOX

[Spoiler!]

Avengers: Endgame, Anthony Mackie parla del futuro di Capitan America, degli spoiler di Evans e del finale

di - | aggiornato

Cosa succederà a Capitan America dopo Avengers: Endgame? Parla Anthony Mackie, interprete di Sam Wilson nel Marvel Cinematic Universe.

28 condivisioni 1 commento

Condividi

Continuano a emergere ulteriori informazioni su Avengers: Endgame, nuovo capitolo del Marvel Cinematic Universe, che sta spopolando ora nelle sale. Dopo mesi (se non anni) a cercare di mantenere in ogni modo il più totale riserbo su questo film, lunedì 6 maggio i fratelli Russo, registi della pellicola, hanno ufficialmente dato il permesso di fare spoiler. Da allora gli attori sono sempre più liberi di discutere i dettagli di questa colossale avventura degli Avengers, commentando apertamente i punti chiave e rivelando anche qualche retroscena interessante.

Attenzione! Possibili spoiler!

Tra questi c'è anche Anthony Mackie, che nel MCU da il volto a Sam Wilson, noto con l'identità di Falcon almeno fino a questo momento. Negli ultimi minuti di Avengers: Endgame infatti si ritrova a parlare con uno Steve Rogers invecchiato, dopo che ha sfruttato il suo ultimo viaggio nel tempo per passare la propria vita al fianco dell'amata Peggy Carter,  e da quest'ultimo riceve il suo iconico scudo, in una investitura metaforica con cui diventa il nuovo Capitan America. Un momento emozionante per i due personaggi e a quanto pare lo è stato anche per gli attori che li interpretavano, fin da quando lo hanno saputo.

Nell'intervista pubblicata da IMDb che potete trovare qui sopra, Mackie ha infatti rivelato che è stato proprio Chris Evans, ovvero Steve Rogers nel MCU, a dargli la notiza del suo nuovo ruolo:

Io neanche sapevo che stesse per accadere. Eravamo a casa sua e mi fa: 'Sei contento?'. E io tipo: 'Di che stai parlando?'. E lui: 'Non lo sai?!'. Io dico: 'No, cosa?' e lui salta su, corre fuori dalla stanza e torna con lo script. Mi dice: 'Leggilo!'. Io ho letto la scena e ero 'Woah' e lui 'Sìììììì!'. Abbiamo pianto, bevuto, riso ed è diventato un bel ricordo. Sono molto contento di aver avuto quel momento con Chris. Con lui che non solo mi ha passato lo scudo, ma che mi ha detto cosa succedeva nella sceneggiatura.

Anthony Mackie nei panni di Sam Wilson/Falcon in Avengers: Infinity WarHDDisney/Marvel Studios

L'attore ha anche spiegato quanto sia importante per lui che i suoi figli possano vedere un Capitan America di colore, oltre al fatto ovviamente che sia proprio il loro padre a interpretarlo. Anche per questo motivo il giorno delle riprese di quella scena è stato molto intenso a livello emotivo, come Mackie stesso ha raccontato:

Quel 'Grazie', quel momento non era solamente recitazione, era qualcosa di più. Poi hanno fermato le riprese e io ho pianto e Chris ha pianto e i Russo hanno pianto e tutti hanno pianto. È stato un giorno davvero pieno di emozioni. 

Ma a questo punto cosa possiamo aspettarci dal futuro di Capitan America in questa nuova incarnazione? Fondamentalmente ancora non si sa nulla e sarà interessante scoprirlo piano piano, quando saranno rivelati i prossimi progetti del Marvel Cinematic Universe, ma anche forse nella serie Disney+ dedicata a Falcon e al Soldato d'Inverno. Anthony Mackie però ha già qualche idea su come dovrà avvenire questo passaggio alla nuova identità di Sam Wilson:

Non so esattamente come funzioni, nessuno lo sa di preciso ed è proprio questa l'evoluzione che il personaggio dovrà affrontare ora. Cioè, come fa a fare questa transizione. Quello che non volevo era era ricevere lo scudo da Cap per poi ripresentarmi con un costume tutto pompato e con lo scudo in mano nel prossimo film.

Anthony Mackie e Chris Evans in Captain America: The Winter SoldierHDDisney/Marvel Studios

E per quanto riguarda "l'altro" Capitan America, ovvero il leggendario Steve Rogers? Ci sono possibilità che in qualche modo ritorni a prendere parte al franchise, magari in questa sua nuova versione anziana? I fratelli Russo, dopo aver spiegato nel dettaglio le ragioni per cui il ruolo di Capitan America è andato a Sam Wilson e non a Bucky (altro forte candidato per questo titolo), hanno svelato che al momento "Non ci sono piani" per un suo ritorno. Questo è dovuto anche al fatto che Chris Evans, nonostante il fortissimo legame emotivo stretto con il suo personaggio, ha bisogno di una conclusione definitiva al suo arco narrativo. Almeno per il prossimo futuro quindi non dobbiamo aspettarci una sua nuova apparizione.

Cosa ne pensate? Quale credete potrebbe essere il destino di Capitan America dopo Avengers: Endgame

Via CBR 1 e CBR 2

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.