FOX

Il primo laptop pieghevole al mondo porta la firma di Lenovo (anche se è solo un prototipo)

di -

Lenovo ha presentato in Florida il prototipo del primo laptop pieghevole al mondo (che ha qualcosa in comune con il Galaxy Fold). L'arrivo è previsto per il 2020.

Foto del PC pieghevole di Lenovo Engadget

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

Gli smartphone pieghevoli di Samsung, Huawei e Royole possono essere considerati dei pionieri del settore, nonostante gli esiti discutibili. L'utilizzo dei display flessibili è tuttavia destinato ad andare oltre questa categoria (vedi le borse di Louis Vuitton), e troverà spazio anche nel mercato dei laptop.

Alla conferenza Accelerate tenutasi in Florida, Lenovo ha presentato il prototipo del primo PC pieghevole al mondo. Il suo nome non è stato ancora rivelato, ma è sicuro che farà parte della serie ThinkPad X1. Trattandosi di un prodotto non ancora ultimato, l'azienda cinese non si è sbottonata più di tanto sui dettagli, ma ha comunque permesso agli organi di stampa di provare con mano il dispositivo che - salvo sorprese - arriverà sul mercato nel 2020.

Il dispositivo pieghevole (che è sia un tablet che un PC portatile) è munito di un display OLED da 13.3 pollici. La chiusura è a mo' di libro, come il Galaxy Fold, con le due estremità che si agganciano magneticamente. La cerniera centrale ricorda proprio quella dello sfortunato dispositivo di Samsung, ma la differenza è che in questo caso non sembrano esserci rigonfiamenti sotto al display o problemi simili.

Foto del laptop pieghevole di Lenovo accanto al Samsung Galaxy FoldHDEngadget
Samsung Galaxy Fold (a sinistra) e il portatile pieghevole di Lenovo (a destra)

Da aperto, almeno secondo le prime testimonianze, sembra sia comodo da utilizzare anche con una mano, grazie al peso ben bilanciato. Immaginate dunque di mantenerlo con la mano sinistra e di prendere appunti (o disegnare) con la destra utilizzando lo stylus (che su un prodotto del genere non può mancare). Ovviamente il dispositivo può essere usato come un vero e proprio laptop, grazie all'orientamento verticale. La parte superiore dello schermo funge, appunto, da display, quella inferiore invece da tastiera on-screen (che però, in quanto ad esperienza, non è paragonabile a una tastiera fisica).

Foto del pieghevole di Lenovo in Laptop ModeHDEngadget
La modalità laptop del PC pieghevole di Lenovo

Fortunatamente la tastiera touch non è l'unica soluzione disponibile. È possibile infatti collegare al dispositivo (tramite Bluetooth o porte USB-A e C) una tastiera tradizionale, da abbinare magari a un mouse.

Foto del portatile pieghevole di Lenovo abbinato ad una tastiera BluetoothHDEngadget

Il pieghevole di Lenovo sembra promettere bene, ma bisogna far tesoro delle esperienze altrui (vedi Samsung). Si spera dunque che il dispositivo non soffrirà dei medesimi problemi del Galaxy Fold e che sfrutterà al massimo le potenzialità di tale tipologia di pannello. Il lancio è atteso per il 2020, maggiori dettagli forse al CES del prossimo anno.

Fonte Engadget

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.