FoxLife  

The Resident 2: cosa è successo nell’episodio 19, Apparsi dal nulla

di -

La nostra recensione della puntata 19 di The Resident 2.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Accantonata la storyline orizzontale principale di questa seconda stagione di The Resident, che ha visto al centro della trama lo scontro tra la QuoVadis dell’imprenditore senza scrupoli Gordon Page e i medici del Chastain Hospital, l’avvincente medical drama targato Fox anche in questo 19esimo episodio dal titolo Apparsi dal nulla ha continuato a vedere come protagoniste le vicende personali del personaggi dello show e dei loro pazienti.

Non a caso la puntata si apre con un faccia a faccia tra Nic e Conrad il quale, dopo aver assistito sul finale dello scorso episodio all’ennesimo tentativo di Alec di avvicinarsi alla Nevin, fa presente alla sua compagna di essere a conoscenza che il collega prova per lei qualcosa, come dimostra anche il fatto che Shaw stia prendendo particolarmente a cuore l’insufficienza renale di Jessie Nevin. In risposta alle sue paure, Nic rassicura Conrad garantendogli che Alec per lei è solo un’ottima risorsa per portare avanti clinica comunitaria del Chastain.

Benché Conrad e Nic sembra abbiano chiarito che Alec Shaw per la loro relazione non è e non sarà un problema, ad allontanare i due ci pensa il caso di una loro storica paziente la quale - colpita da un malore - viene operata su esplicita richiesta dell’infermiera dal Dottor Bell, nonostante nelle sue volontà abbia palesemente sottolineato non voler essere sottoposta a un accanimento terapeutico.

Nic - contro il fermo parere di Conrad - decide di chiedere aiuto a Bell perché Donna (questo il nome dell’anziana paziente) ha espresso l’ultimo desiderio di rivedere il grande amore della sua vita, bloccato da una tempesta di neve che ha colpito Atlanta, prima di chiudere per sempre gli occhi.

Mentre Nic e Conrad sono alle prese con Donna e con le loro diverse opinioni sul da farsi, una macchina guidata da bambina arriva al Chastain con all’interno il padre della piccola - e del fratellino - congelato. Tutto lo staff dell’ospedale, che fino a quel momento aveva oziato proprio a causa del blocco della città per via della neve, ovviamente fa di tutto per salvare l’uomo il quale - in assenza di A.J. Austin - viene operato dalla Okafor. Frenata nella sua presunzione dal desiderio di salvare l’uomo per non privare ai piccoli già orfani di madre anche il papà, immediatamente la Okafor chiama il suo mentore che, anch’esso bloccato dalla fitta nevicata,  fa di tutto per arrivare il prima possibile all’ospedale.

Mentre il padre lotta tra la vita e la morte, i due eroici bambini che sono riusciti a salvare il genitore dalla tormenta, vengono accuditi da Bell e della Voss che proprio grazie a loro si uniscono ancora di più. Tutto ciò mentre Devon cerca di insegnare il rispetto per la morte ad uno specializzando al primo anno che non vede l’ora di dichiarare il decesso di qualche paziente.

The Resident 2x19: A.J. Austin sfida le intemperie per amore di Mina

Una delle più belle scene della 19esima puntata di The Resident è sicuramente quella in cui A.J. Austin dimostra ancora una volta il suo amore per Mina - confessato palesemente a Nic qualche puntata fa - correndo a piedi sotto la tempesta di neve pur di aiutare la sua pupilla nel momento in cui gli viene detto che lei ha bisogno di lui:

Nè neve, né pioggia, né caldo, né oscurità della notte riusciranno ad evitare che questo dottore porti a termine le responsabilità assegnate.

Tutti i video, solo per i veri appassionati di The Resident

Per coloro che amano il medical drama che esplora la (mala) sanità americana, su FoxLife.it è possibile rivedere tutti i video dei momenti più belli delle prime due stagioni dello show in streaming in italiano.

The Resident 2x19: il finale dell’episodio 19, Apparsi dal nulla

Fortunatamente il padre dei piccoli eroi dei ghiacci viene salvato, sotto gli occhi entusiasti Austin, da Mina che da sola riesce a portare a termine l’intervento al netto di fastidiose complicazioni.

Mentre Mina e Austin festeggiano il la perfetta riuscita dell’operazione e i giovani co-protagonisti di questa 19esima puntata di The Resident 2 abbracciano il padre, Donna - una volta sveglia dal suo intervento - riesce a vedere per l’ultima volta il suo grande amore Bob dicendogli finalmente ciò che teneva dentro da decenni:

Vai al diavolo!

Se l’episodio di The Resident Apparsi dal nulla e ricco di lieto fine per molti personaggi, amaro è l’epilogo di Nic e Conrad i quali, dopo la discussione avuta sul “destino” di Donna sembrano, ancora una volta, più distanti che mai tanto che Nevin confida ad Hawkins, complice il gesto liberatorio di Donna a cui ha assistito:

Non voglio rimpiangere le cose che non ci siamo detti. C’è ancora molto di cui parlare, le stesse questioni continuano a riemergere.

La stagione 2 di The Resident va in onda ogni martedì alle 22,00 su FoxLife, il canale 114 di SKY.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.