FoxComedy

Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi: il reboot è in arrivo (con Josh Gad)

di - | aggiornato

Stavolta sarà il figlio di Wayne Szalinski a combinare un bel pasticcio.

L'attore Rick Moranis con un telecomando.in mano nel film Walt Disney Pictures

106 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (Honey, I Shrunk The Kids), noto film di fantascienza di fine anni '80, tornerà sul grande schermo grazie a un reboot/sequel ordinato da Walt Disney Pictures.

Josh Gad ha già firmato per recitare come personaggio principale nella pellicola: l'attore, d'altro canto, ha un ottimo rapporto con la Casa di Topolino, avendo prestato la voce a Olaf nei film di Frozen e interpretato Le Tont nel live-action de La Bella e la Bestia. Inoltre, vestirà i panni di Bombarda Sterro nel film Artemis Fowl, in uscita nel 2020.

Nell'originale Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, Rick Moranis interpreta uno scienziato un po' suonato che rimpicciolisce accidentalmente, con un macchinario su cui lavorava da tempo, i suoi figli e i ragazzi del vicino: alti appena qualche millimetro, i giovani vengono letteralmente spazzati fuori casa e si ritrovano in un cortile che, viste le loro striminzite dimensioni, sembra più un'insidiosa giungla. Gli insetti sono mostri enormi, i fili d'erba sembrano toccare il cielo e le pozzanghere somigliano a stagni.

I ragazzi diventano davvero minuscoli!Walt Disney Pictures

Protagonista del nuovo film sarà proprio il figlio, ormai adulto, dell'inventore Wayne Szalinski, Nick, che rimpicciolisce a sua volta i figli. La pellicola, intitolata semplicemente Shrunk, sarà un "legacysequel": vale a dire che verrà ambientata nello stesso mondo dell'originale, proseguendone la trama (si posizionerà cronologicamente trent'anni dopo).

Al momento Disney è alla ricerca di un regista che abbia a cuore il film del 1989. Gli effetti visivi della pellicola erano i migliori su piazza all'epoca, costituiti perlopiù da una combinazione di miniature e set che davano l'idea di un mondo sproporzionato. Potrebbe essere dunque interessante vedere quanto i produttori miglioreranno visivamente il film grazie all'uso della CGI.

Avete mai visto Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi? Vi è piaciuto?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.