FOX

Isaac Kappy, morto suicida l'attore di Thor e della serie Breaking Bad

di - | aggiornato

Si suicida l'attore che tempo fa scosse Hollywood accusando di pedofilia Steven Spielberg e Tom Hanks. Due anni fa era stato accusato da Paris Jackson di averla strangolata.

L'attore Isaac Kappy NBC News

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Prima un inquietante post su Instagram, poi il folle gesto. L'attore Isaac Kappy è morto gettandosi da un cavalcavia nei pressi di Flagstaff, in Arizona. Il 42enne aveva recitato nella serie TV cult Breaking Bad e in piccoli ruoli in pellicole quali Thor (era un commesso di un negozio visitato sulla Terra dal figlio di Odino) e Terminator Salvation.

Personaggio controverso, qualche tempo fa aveva scosso il mondo di Hollywood muovendo accuse pesantissime di pedofilia ad alcune celebrity, tra cui Steven Spielberg e Tom Hanks. Nel 2017 era stato invece accusato da Paris Jackson, figlia del Re del Pop Michael, di aver tentato di strangolarla durante un party.

Isaac Kappy, l'addio su Instagram: un post prima del suicidio

Secondo le prime ricostruzioni, il 42enne avrebbe scavalcato le protezioni di un cavalcavia gettandosi poi nel vuoto, nonostante il tentativo di alcuni automobilisti di dissuaderlo dal suicidarsi. Il corpo è stato poi travolto da un auto. Kappy, secondo il portavoce del Dipartimento di Pubblica Sicurezza dell'Arizona Bart Graves, è morto sul colpo per le ferite riportate nell'impatto.

L'attore, prima di togliersi la vita, aveva lasciato una sorta di testamento sui social: un inquietante post su Instagram - corredato da una descrizione piuttosto significativa ("Attenzione all'uomo che non ha nulla da perdere perché non ha più nulla da proteggere") in cui, forse in preda al delirio, si definiva un cattivo ragazzo distrutto dall'abuso di alcool e droghe e soffocato dai debiti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.