FoxComedy

Danny DeVito come nuovo Wolverine? La petizione è online (e in migliaia hanno già firmato)

di - | aggiornato

In attesa che Marvel decida di portare nuovamente il personaggio di Wolverine sul grande schermo, un fan ha aperto una petizione in cui chiede che sia Danny DeVito a interpretare il mutante artigliato al cinema.

Un primo piano di danny DeVito Getty Images

776 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ancora non sappiamo chi sarà il nuovo attore che vestirà i panni di Wolverine nei prossimi film dedicati agli X-Men dopo l'abbandono di Hugh Jackman, che è stato il mutante artigliato dal primo film dedicato agli Uomini X sino al più recente Logan - The Wolverine.

Ora, in attesa che Marvel decida (se mai deciderà!) chi sarà il fortunato attore che impersonerà il personaggio creato da Len Wein e dal disegnatore Herb Trimpe, un fan ha deciso di aprire una petizione realmente particolare (via The Daily Dot), in cui viene chiesto a gran voce di scegliere un volto in particolare come "Logan del MCU".

Stiamo parlando nientemeno che di Danny DeVito, il celebre attore, regista e produttore cinematografico statunitense (noto agli appassionati di cinecomic grazie alla leggendaria interpretazione di Oswald Cobblepot/Pinguino in Batman - Il Ritorno, nel 1992). Stando alla (scherzosa) petizione aperta su Change.org, viene infatti chiesto che l'attore (74 anni) venga scelto per interpretare il personaggio di Wolverine nei prossimi film del Marvel Cinematic Universe.

"L'unico uomo in grado di sedere sul trono dopo Hugh Jackman", scrive Ring Arius, creatore della petizione. "Crediamo che se Wolverine debba apparire nel Marvel Cinematic Universe, l'unico uomo in grado di vestirne i panni sia Danny DeVito."

Ad oggi, 22 maggio, la petizione ha appena superato le 10mila firme.

Ovviamente, è altamente improbabile che Marvel decida davvero di optare per DeVito come nuovo Wolverine (nonostante si tratterebbe sicuramente di un'interpretazione unica nel suo genere), anche perché lo scorso 5 febbraio Lauren Shuler Donner, storica produttrice di tutti i film dedicati ai mutanti a partire dal primo capitolo (X-Men, diretto da Brian Singer), ha dichiarato durante il press tour invernale della Television Critics Association che tutte le decisioni future sugli X-Men sono interamente in mano a Disney e ai Marvel Studios di Kevin Feige.

In ogni caso, ricordiamo che gli Uomini X torneranno molto presto sul grande schermo (senza Wolverine) in Dark Phoenix, previsto nei cinema italiani il 6 giugno 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.