FOX

Akira Toriyama viene nominato Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere in Francia

di - | aggiornato

Il padre di Dragon Ball ha ricevuto un importante riconoscimento alla sua carriera dal governo francese.

Dragon Ball disegnato da Akira Toriyama Shueisha/Toriyama

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Akira Toriyama è stato il padre di uno dei manga più importanti di sempre. Con Dragon Ball infatti il fumetto giapponese ha iniziato a diventare sempre più popolare anche in Occidente, diventando un fenomeno mondiale che ha influenzato diverse generazioni cresciute con Goku, Vegeta e gli altri iconici personaggi della serie.

Proprio per questi meriti Akira Toriyama è stato premiato dal governo francese con il titolo di Chevalier de l'Ordre des Arts et des Lettres (Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere) durante una cerimonia che si è tenuta il 30 maggio nell'ambasciata francese in Giappone.

Toriyama, essendo una persona molto riservata che difficilmente si mostra in qualsiasi tipo di evento pubblico, non era presente alla cerimonia di conferimento del titolo. Al suo posto ha partecipato Akio Iyoku, il publisher dell'autore, che ha riferito le parole del padre di Dragon Ball.

Il signor Toriyama è davvero molto grato ai suoi fan francesi che hanno apprezzato le sue opere sin dall'inizio della sua carriera. Sfortunatamente, il signor Toriyama non partecipa quasi mai alle cerimonie, e così ho io l'onore di ricevere questo riconoscimento al suo posto. Lui mi ha raccomandato di dirvi di quanto è onorato di poter ricevere questo titolo dal vostro paese.

Akira Toriyama ha attualmente 64 anni. La sua carriera è iniziata negli anni '80 con il manga Dr. Slump e Arale, famoso anche nel nostro paese, per poi passare nel 1984 a Dragon Ball, l'opera che lo ha reso famoso in tutto il mondo. L'autore è conosciuto anche per aver realizzato il character design di alcuni famosi videogiochi come Dragon Quest e Chrono Trigger. Recentemente Toriyama è tornato a occuparsi della sua opera magna con Dragon Ball Super, curando la storia sia dell'anime che del manga, disegnato dal suo erede Toyotaro.

Dragon Ball Super MangaHDShueisha

Il mangaka giapponese era già stato insignito di un altro importante riconoscimento sul territorio francese. Nel 2013 infatti aveva ricevuto il Grand Prix de la ville d'Angoulême, un premio dedicato ai fumettisti ancora in vita che hanno lasciato un'impronta significativa nel mondo del fumetto. Questo premio viene assegnato ogni anno durante il Festival international de la bande dessinée d'Angoulême, la seconda manifestazione dedicata al fumetto più grande d'Europa dopo il Lucca Comics and Games, e nell'ultima edizione è stata premiata un'altra grande autrice nipponica, Rumiko Takahashi.

La mangaka ha ricevuto di persona il premio durante la cerimonia tenutasi all'ambasciata francese in Giappone in cui è stato premiato anche Toriyama. La Takahashi è famosa per aver realizzato moltissime opere di successo a livello internazionale, come Ranma 1/2, Lamù e Inuyasha.

Fonte: Animenewsnetwork

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.