FoxLife  

Grey’s Anatomy 15: i bruschi risvegli di Meredith, Amelia e Maggie nell’anteprima dell’episodio 24

di -

Le tre "sorelle" del medical drama (e Jo) sono le protagoniste assolute dei primi minuti della puntata 24 di Grey’s Anatomy 15.

36 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nello scorso episodio di Grey’s Anatomy Jo ha avuto una grave crisi di nervi in seguito ad un errore fatto in buona fede. La Wilson, infatti, per sbaglio ha dato false speranza alla mamma del piccolo Gus - paziente di Alex affetto da una grave anemia - dicendole di aver trovato un donatore di sangue dello stesso rarissimo gruppo sanguigno del bambino.

L’errore di Jo ha fatto crollare la dottoressa in un pianto disperato e inarrestabile, dovuto principalmente al fragilissimo stato emotivo in cui si trova da quando ha scoperto, in seguito al faccia a faccia avuto con la madre biologica, di essere nata da una violenza carnale. Dopo che sia Alex che Link hanno tentato in tutti i modi di capire cosa sia successo alla Wilson durante il suo viaggio a Pittsburgh, nei primi minuti della puntata 24 di Grey’s Anatomy 15 - dal titolo Attratto dal sangue -  scopriamo che Meredith in persona ha deciso di aiutare la collega trasferendosi a casa sua.

L’episodio infatti si apre con Meredith che - reduce dal "ti amo" di Andrew - si sveglia di soprassalto da un incubo nel loft dei Karev mentre nell’affollatissima casa Grey, dove invece Alex si occupa dei figli della sua migliore amica, Amelia caccia dal letto Link quando scopre che, per sbaglio, il sexy chirurgo si è addormentato al suo fianco. Ma Amelia e Meredith non sono le uniche ad avere un risveglio burrascoso, anche la loro “sorella” Maggie sembra non essere a proprio agio durante la sua prima esperienza di camping nella natura con Jackson.

Grey’s Anatomy 15x24: a un passo dal gran finale

L’episodio di Grey’s Anatomy 15 dal titolo Attratti dal sangue sarà l’incipit del ⤑grande finale di questa stagione del medical drama. Durante la puntata, infatti, una fitta nebbia colpirà la città Seattle mettendo a dura prova alcuni dei medici che rimarranno bloccati nella foschia proprio mentre in ospedale c'è bisogno di loro...

Il Servizio Facebook dedicato a Grey's Anatomy

FoxLife mette a disposizione dei fan di Grey's Anatomy il Servizio Messenger su Facebook dedicato allo show di Shondaland e grazie al quale è possibile ricevere in tempo reale e gratuitamente tutti gli approfondimenti, i quiz e le news, ma anche tutte le anteprime dell'episodio successivo non appena conclusa la messa in onda della Prima TV su FoxLife, canale 114 di SKY.

Tutti i video, solo per veri #malatidigreys

Per chi invece non smetterebbe mai di vedere e rivedere le iconiche scene di tutte le stagioni di Grey's Anatomy, è possibile trovare su FoxLife.it tutti i video in italiano dei momenti più belli dello show.

Grey’s Anatomy 15x24: la trama dell’episodio Attratti dal sangue

Oltre ad essere incentrato sulla commovente storyline di Jo Wilson - che durante la puntata finalmente si sfogherà con Meredith e le racconterà tutto quello cha ha scoperto nel suo viaggio alla ricerca della madre - e sulle (dis)avventure in campeggio di Maggie e Jackson, nell’episodio 24 di Grey’s Anatomy 15 vedremo Alex tentare il tutto e per tutto per salvare il suo piccolo paziente Gus nell’attesa che al Grey Sloan Memorial arrivi un donatore di sangue gravemente agorafobico proveniente da Londra. Tutto questo mentre nel frattempo Catherine Fox e Miranda Bailey saranno costrette ad andare a fondo di un problema assicurativo dovuto alla frode fatta da Meredith per salvare una piccola paziente priva di assicurazione. Grave illegalità che potrebbe mettere a serio rischio la carriera della protagonista dello show.

La stagione 15 di Grey’s Anatomy va in onda ogni lunedì su FoxLife, canale 114 di SKY, a partire dalle 21,05.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.