FOX

I migliori videogiochi in uscita a giugno 2019 su console e PC

di -

Nel mese dell'E3 2019, i videogiocatori avranno sicuramente di che divertirsi. Scopriamo insieme tutti i titoli in uscita a giugno su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch e 3DS.

Alcuni dei migliori videogiochi in uscita a giugno 2019 Activision/505 Games/SEGA

0 commenti

Condividi

Per i videogiocatori, giugno è un mese importantissimo.

Quello dell'E3, acromimo di Electronic Entertainment Expo. Per i meno esperti, si tratta della fiera di settore più importante dell'anno, in scena tra le luci e i colori di Los Angeles. Anche per il 2019, la kermesse dall'animo geek si prepara a regalare annunci, sorprese e release, su un po' tutte le piattaforme.

Nonostante l'assenza di Sony, poi, l'E3 2019 dovrebbe fare da palcoscenico anche per le piattaforme di nuova generazione, prima tra tutte le prossima Xbox.

Nel frattempo, il mercato sarà comunque invaso dal alcuni titoli piuttosto interessanti. Tutti in uscita nel corso di giugno 2019. 

Andiamo allora a scopre insieme quali sono le migliori produzioni che per i prossimi 30 giorni pennelleranno gli schermi dei possessori di un personal computer o di PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e 3DS.

I giochi PS4 in uscita a giugno 2019

Ad apire le danze è l'ammiraglia di casa Sony, quella PS4 che si prepara a lasciare il passo alla sue diretta erede - ci riferiamo naturalmente a PS5, di cui già si conoscono le specifiche tecniche ufficiali

Il 4 giugno arriverà allor nei negozi il coloratissimo Trover Saves the Universe: dalla mente del creatore di Rick e Morty arriva un gioco dove bisogna salvare il mondo dal folle beccuto di nome Glorkon, il cui obiettivo è quello di possedere l'intero universo.

Lo stesso giorno sarà il turno di Warhamamer: Chaosbane, primo action RPG ambientato nel mondo fantasy di Warhammer, in un mondo del futuro vittima di una spaventosa guerra. Dovremo poi compiere in salto di due giorni - e arrivare al 6 giugno! - per mettere le mani sul remake del mitico Toki, storico platform arcade del 1989. Dopo aver già debuttato su Nintendo Switch, il gioco arriva anche sui lidi PlayStation, riproponendo uno dei giochi a piattaforme più complicato - e divertente! - di sempre. 

C'è anche, il 6 giugno, la nuova incarnazione della serie MotoGP ad opera dell'italianissima Milestone, MotoGP 19:

Il 7 giugno è la data da cerchiare a più tinte di rosso sui calendari da tutti coloro che attendono The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel II. Si tratta di un videogioco di ruolo sviluppato da Nihon Falcom, sequel diretto di Trails of Cold Steel. Il gioco è già uscito per PS3 e PS Vita e uscirà per la prima volta per PlayStation 4.

Sempre su PlayStation 4, ma solo con supporto al casco per la realtà virtuale PlayStation VR, arriverà pure Mini-Mech Mayhem, con tanto di modalità multiplayer fino a quattro giocatori. L'uscita è fissata al 18 giugno. Stesso giorno che segnerà il lancio di Vacation Simulator, una nuova esperienza di gioco per la realtà virtuale dagli stessi autori di Job Simulator.

Se il precedente gioco dello studio ci richiedeva di simulare alcune mansioni lavorative, in Vacation Simulator saremo chiamati a goderci le tipiche attività di una vacanza soleggiata, il tutto con la possibilità di interagire con lo scenario grazie ai controller di movimento.

Ancora il 18, i fan di Castlevania accoglieranno con gioia la release ufficiale di Bloodstained: Ritual of the Night, gioco di azione-avventura sviluppato da ArtPlay, DICO e WayForward Technologies e pubblicato da 505 Games.

L'alta velocità la farà da protagonista il prossimo 21 giugno! A sterzare sui nostri controller sarà infatti il tanto atteso gioco remake Crash Team Racing Nitro Fueled. Si tratta del rifacimento con grafica moderna di Crash Team Racing (CTR), titolo uscito nel 1999 in esclusiva su PlayStation One creato dai talentuosi ragazzi di Naughty Dog - ora al lavoro sul sequel di The Last of Us.

Spostandoci al 25 giugno, dobbiamo segnare l'uscita di Judgement, spin-off della serie Yakuza, sviluppato dallo studio giapponese Ryū ga Gotoku e pubblicato da SEGA. 

Samurai Shodown è una serie di videogiochi appartenenti alla categoria picchiaduro prodotti da SNK originariamente sviluppati come videogiochi per arcade e le console Neo Geo. E che tornerà finalmente in auge il prossimo 25 giugno. Giorno di debutto anche per Mutant Year Zero: Road to Eden.

Il 27 del mese uscirà poi The Sinking City, un videogioco horror d'avventura e mistero sviluppato da Frogwares e pubblicato da Bigben Interactive, ispirato ai romanzi orrorifici di H.P. Lovecraft.

Chiude la mesata su PS4 il racing game F1 2019, la cui release è attesa per il 29 giugno. Il gioco è sviluppato e pubblicato da Codemasters ed è il dodicesimo titolo della serie di Formula Uno sviluppata dallo studio.

I giochi Xbox One e PC in uscita a giugno 2019

A giugno 2019 non mancheranno golose esperienze poligonali anche per i possessori di Xbox One e di un PC da gaming.

Si parte il 4 giugno con i già citati Trover Saves the UniverseWarhammer: Chaosbane, per poi proseguire il 6 del mese con il remake di Toki e MotoGP 19. Il giorno dopo, poi, gli utenti PC potranno accogliere a braccia aperte l'ispiratissimo Octopath Traveler:

Si tratta di un videogioco di ruolo alla giapponese del 2018 sviluppato da Square Enix, in collaborazione con Acquire - team responsabile di Bravely Default e Bravely Second -, e pubblicato da Nintendo. Octopath Traveler è già uscito per Nintendo Switch e a giugno 2019 farà il suo debutto per Windows Microsoft.

Il 18 giugno sarà, come già vi dicevamo, il giorno di Bloodstained: Ritual of the Night, nuovo progetto nato dalla mente di Koji Igarashi, produttore di diversi titoli della famosa serie Castlevania. Il titolo consiste in un action in 2.5D caratterizzato da elementi platform e da gioco di ruolo. Il gioco è stato finanziato tramite Kickstarter, in poche ore il progetto ha raccolto oltre due milioni di dollari sulla nota piattaforma di crowdfunding.

Giorno 21 del mese toccherà poi a Crash Team Racing Nitro Fued, previsto quindi anche su PC e Xbox One. Il 24, invece - e solo su Epic Games Store -, a Heavy Rain, una delle opere più apprezzate di David Cage e della sua Quantic Dream.

Dopo essere stato lanciato nell'ormai lontano 2010 in esclusiva PlayStation 3, Heavy Rain è sbarcato poi su PS4 nel 2016, ed ora si appresta ad arrivare sui nostri computer, dove chi ancora non è riuscito a giocarlo avrà l'occasione giusta per recuperare questa lacuna.

Solo su Xbox One, potremo invece menar le mani con Samurai Shodown, ritorno di una vera e propria leggenda tra gli appassionati di picchiaduro ad incontri, la cui uscirà cadrà il 25 giugno, seguita il 27 da quella di The Sinking City

Tre giorni dopo - il 28 del mese - correrà sugli schermi di Xbox One e PC anche F1 2019.

I giochi Nintendo Switch e 3DS in uscita a giugno 2019

Siete dei fedelissimi di casa Nintendo? Niente paura allora: nonostante il colosso di Kyoto abbia smentito il reveal di nuovi modelli di Switch in occasione dell'E3 2019, giugno sarà comunque un mese molto caldo.

Si parte il 4 giugno con Persona Q2 per Nintendo 3DS, sequel di Persona Q, GDR di Atlus uscito nel 2014 sulla stessa piattaforma:

Il titolo vedrà i giocatori destreggiarsi all'interno di un misterioso mondo legato all'universo cinematografico. I protagonisti dovranno infatti farsi strada attraverso diversi dungeon, ognuno dei quali ispirato a diversi generi del cinema.

Giorno 6 del mese sfrecceremo invece su due ruote su Nintendo Switch, grazie all'uscita di Moto GP 19, firmato dalla software house milanese Milestone. Per poi saltare direttamente al 18 giugno per l'atteso debutto di Bloodstained: Ritual of the Night anche sulla console ibrida del colosso di Kyoto.

Dopo il suo successo su Microsoft Windows, Slenderman arriva anche su Nintendo Switch. Infatti il gioco survival horror sviluppato da Blue Isle Studios e Parsec Production sarà presto sull'eShop di Nintendo Switch - il 20 gugno -, dove sarà possibile acquistarlo al prezzo di 8.99 euro.

Il 21 giugno saliremo invece sui kart di Crash Team Racing Nitro Fueled su Nintendo Switch, che si propone così come rivale diretto dell'acclamatissimo Mario Kart 8 Deluxe. Il 25, poi, sarà a volta di Mutant Year Zero: Road to Eden, un videogioco di ruolo tattico a turni sviluppato dallo studio svedese The Bearded Ladies e pubblicato da Funcom.

Il gioco ha già debuttato nel 2018 per Microsoft Windows, Xbox One e PlayStation 4, ma a giugno 2019 è in uscita per Nintendo Switch.

Super Neptunia è un side-scrolling RPG, spin-off della serie Neptunia, caratterizzato da una struttura in 2D a scorrimento e una storia avventurosa.

Il gioco ha debuttato su PlayStation 4 nel 2018, mentre uscirà per Nintendo Switch il 28 giugno 2019.

Sempre il 28, i nintendari possono godersi Super Mario Maker 2 per Switch.

Questo sequel include una modalità storia, la possibilità di creare livelli multiplayer, nuovi temi e oggetti tratti da Super Mario Bros 3, Super Mario World, Super Mario 3D World e Super Mario 3D Land, solamente per citarne alcuni. Con Super Mario Maker 2, Nintendo mette a disposizione dei giocatori un maggior numero di strumenti per creare livelli sempre più complessi e ricchi di sfida.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.