FoxCrime

Gérard Depardieu: l'accusa di stupro a suo carico è stata archiviata

di - | aggiornato

Archiviata l'accusa di stupro contro Gérard Depardieu: i giudici non trascineranno in tribunale l'attore, denunciato da una giovane attrice francese di 22 anni.

Gérard Depardieu Getty Images

0 commenti

Condividi

Gérard Depardieu ha ottenuto l’archiviazione dell’accusa di stupro. Nell’agosto del 2018, l’attore era stato denunciato da una giovane attrice e ballerina di 22 anni per stupro. La donna aveva raccontato di aver subito una violenza sessuale  tra il 7 e il 13 agosto del 2018 in uno degli appartamenti parigini dell'attore.

In tutti questi mesi non è mai stata svelata l’identità della presunta vittima, che secondo la stampa scandalistica sarebbe la figlia di un altro noto personaggio pubblico francese.

Sembra che la giovane attrice si trovasse in casa di Gérard Depardieu per la preparazione di uno spettacolo teatrale. Secondo il racconto della ragazza, l’attore l’aveva presa sotto la sua ala protettiva e le stava dando alcuni consigli per la carriera.

Gérard Depardieu e Alda FendiHDGetty Images
Gérard Depardieu con Alda Fendi in una delle sue ultime apparizioni italiane

Al momento della denuncia Gérard Depardieu aveva negato tutte le accuse, lamentando tramite il suo legale la natura sensazionalistica del procedimento legale a suo carico.

Lo scandalo era scoppiato in piena bufera Harvey Weinstein e il nome di Gérard Depardieu era rimbalzato da una sponda all’altra dell’oceano. La stampa aveva finito così per accostare la vicenda dell'attore francese a quella del produttore, che Depardieu aveva definito pubblicamente un predatore e un maiale.

Ebbene, la procura di Parigi ha archiviato il caso con questa dichiarazione dei giudici:

Le numerose indagini svolte nell’ambito di questa procedura non hanno permesso di caratterizzare i reati denunciati in tutti i loro elementi costitutivi.

La notizia arriva dopo che il mondo del cinema francese è stato scosso dallo scandalo scoppiato a Cannes sui supposti maltrattamenti inferti agli attori sul set dal regista Abdellatif Kechiche, oggetto anche di una denuncia per stupro.

Al momento non ci sono commenti ufficiale da parte di Depardieu, abituato a essere al centro di scandali e rumor soprattutto dopo la pubblicazione nel 2015 della sua autobiografia "È andata così", in cui ha confessato diversi particolari scabrosi sulla sua giovinezza.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.