FoxLife  

Fosse/Verdon: la video anteprima del finale di stagione

di - | aggiornato

Tra poche ore andrà in onda l'ultimo episodio di Fosse/Verdon. Il grande regista e coreografo è immerso nella lavorazione del suo capolavoro di sempre, All That Jazz. Un'opera autobiografica, inquietantemente premonitrice.

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Nello scorso episodio di Fosse/Verdon avevamo lasciato Bob Fosse (Sam Rockwell) alle prese con la preparazione e l'allestimento del musical Chicago, all'indomani della sua operazione al cuore. Ma quella veramente in difficoltà è Gwen (Michelle Williams), la quale non riesce a stare al passo con i ballerini e deve lottare contro i subdoli tentativi di Bob di sminuirla.

Un polipo alle corde vocali la costringe ad un riposo forzato, un'occasione d'oro per Bob che, con lei lontana, si puà finalmente sentrisi la star dello show. 

Stasera, alle 21.00 su FoxLife, potremo finalmente assistere al finale di stagione della serie TV dedicata ai due geni di Broadway. Ecco cosa ci aspetta.

Fosse/Verdon: prime immagini e anticipazioni del finale di stagione

New York, All That Jazz: Pre-produzione, Settimana 7, 9 anni prima. Bob è con il suo amico Paddy, che si lamenta delle sue condizioni di salute, o meglio, delle rigide regole a cui i medici l'hanno costretto a sottostare: 30 minuti al giorno di esercizio, niente fumo e niente cibo che sappia di qualcosa.

A quanto pare però, pure Paddy non se la passa benissimo: anche lui ha appena avuto un infarto ed è parecchio malconcio. La conversazione tra i due amici vira sul film che Bob girerà tra un mese, ovvero All That Jazz. Il regista gli spiega di voler cambiare sceneggiatore, ma secondo l'amico drammaturgo, il problema dello script è che il protagonista non cambia. In verità, nessuno dei suoi personaggi lo fa, ed è per questo che i finali di Bob fanno sempre schifo. Insomma, è l'abc della narrazione, il protagonista deve subire una trasformazione, una catarsi. Bob non è affatto d'accordo, non vuole costruire una favoletta, vuole fare qualcosa di reale.

Paddy gliela mette così: il protagonista della storia di All That Jazz - che sappiamo benissimo essere Bob - è un uomo che non riesce a smettere di impasticcarsi. Si innamora della giovane ballerina Annie, ma è ancora incasinato con l'ex moglie Gwen. È troppo egoista e continua a fare sesso in giro, ma lo stress e il senso di colpa gli fanno venire un infarto. Di fronte alla prospettiva della morte capisce che è sempre stata Gwen quella giusta perché è l'unica donna che è sempre stata sua pari, a livello artistico, umano e creativo. Ora è pronto a cambiare, a ravvedersi e a passare il resto della vita con la sua anima gemella, collaboratrice, nonché madre di sua figlia. Ma è troppo tardi. Non ce la fa e muore.

Bob scruta il suo amico perplesso. Non è convinto. Non è la verità quella. 

Se vuoi la verità va da un prete, non da un drammaturgo

gli intima Paddy.

Ma sarà davvero questa la fine che attende Bob Fosse? Appuntamento a stasera, alle 21.00, su FoxLife con l'ultimo episodio di Fosse/Verdon.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.