FOX

[Spoiler!]

Godzilla II - King of the Monsters, le scene post-credit spiegate

di - | aggiornato

Le scene post-credit del film di Michael Dougherty aprono la strada al crossover Godzilla vs. Kong e a Godzilla 3.

17 condivisioni 0 commenti

Condividi

Godzilla II: King of the Monsters è al cinema con la sua incredibile rissa tra mostri giganteschi. Non solo la pellicola consegna finalmente ai fan del sauro radioattivo un sequel del reboot di Gareth Edwards del 2014, ma si palesa anche come il crocevia tra il passato e il futuro dell'universo condiviso noto come MonsterVerse. Sotto questo aspetto, il film diretto da Michael Dougherty, tra easter egg e spiegoni, prepara il terreno all'arrivo nelle sale dell'incontro tra pesi massimi che tutti stanno aspettando: Godzilla vs Kong, atteso per il 2020.

Quest'insistenza nel guardare al futuro crossover del franchise caratterizza anche le scene post-credit - Marvel ha fatto scuola - di King of the Monsters, capaci di alimentare e non poco l'hype dello spettatore. Inutile avvisarvi che d'ora in avanti seguiranno spoiler.

Attenzione! Possibili spoiler!

I crediti di Godzilla II: King of the Monsters scorrono attraverso un montaggio che alterna ritagli di giornale e brevi sequenze che mostrano ciò che sta accadendo in tutto il mondo dopo i drammatici eventi di Boston, culminati col trionfo - a suon di esplosioni atomiche - di Godzilla ai danni del mostro a tre teste Ghidorah. Nello specifico, si intuisce che Mothra, ferito a morte nelle fasi finali del film, possa sopravvivere e rigenerarsi. Quanto alla Monarch, l'organizzazione segreta che per anni ha monitorato i titani in tutto il globo, dopo l'infuriare delle polemiche è costretta a rendere pubbliche le informazioni relative a queste creature primordiali raccolte negli ultimi decenni.

Ma non è tutto, perché nei titoli di coda osserviamo i vari kaiju sottomessi al dominio di Godzilla dirigersi verso Skull Island, l'isola di Kong in cui le acque si stanno agitando e parecchio. A mostrarci quello che avverrà nel prossimo anno sul grande schermo è un filmato d'archivio che immortala un antico dipinto in cui il sauro radioattivo e il maxi scimmione si affrontano per la corona di re dei titani. Una pittura secolare che non solo descrive quanto sia antica la rivalità tra Godzilla e Kong, ma che suggerisce (pure) che il secondo sarà decisamente più extralarge e potente di quello apparso in Kong: Skull Island.

Ghidorah risorge? La scena post-credit di Godzilla II: King of the Monsters

Una scena di Godzilla II: King of the MonstersHDWarner Bros.

La scena ufficiale post-credit di King of the Monsters guarda non solo al crossover Godzilla vs. Kong e si concentra sul futuro del lucertolone dal respiro atomico: protagonista è il villain del film, l'eco-terrorista Alan Jonah (Charles Dance) deciso a ottenere il DNA dei titani. Lo vediamo recarsi su Isla de Mara, località natale di Rodan. Scopriamo che è lì per un preciso motivo. Contattato da un pescatore del posto, che ha ritrovato la testa mozzata di King Ghidorah, strappata via da Godzilla in uno degli scontri tra il mostro a tre teste e il sauro. Ciò che sembrava essere perduto nelle acque dell'oceano, riaffiora quindi in superficie e finisce nelle mani del visionario terrorista Jonah. Cosa intende farci con una testa tranciata, vi starete chiedendo?

In King of the Monsters viene rivelato che le origini di Ghidorah sono di natura extraterrestre (è un alieno, come vuole la tradizione Toho) e che il mostro ha poteri di rigenerazione straordinari. Chiaro come il suo DNA faccia gola a Jonah, che intende utilizzarlo per dar vita a qualcosa di estremamente aberrante. Da qui si entra nel campo delle supposizioni, col futuro del MonsterVerse che guarda all'era Heisei anni '90 della Toho in cui dai resti del mostro a tre teste veniva creato, attraverso un elaborato processo di ingegneria, Mecha-King Ghidorah, un essere non più solo organico ma potenziato da elementi robotici.

Si preannuncia quindi un secondo round tra Godzilla e Ghidorah, Difficile per ora dire se ciò avverrà in Godzilla vs. Kong, il cui intreccio seguirebbe in pratica le orme di Batman v Superman (divergenze iniziali tra i protagonisti che poi si uniscono per combattere il super cattivo), oppure se si stia preparando il terreno per Godzilla 3.

Godzilla II - King of the Monsters (2019)

Data uscita in Italia: 30 maggio 2019 voto 7
  • Titolo originale: Godzilla: King of the Monsters

  • Genere: Avventura, Azione, Fantascienza, Fantasy, Horror

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Michael Dougherty

  • Cast: Vera Farmiga, Millie Bobby Brown, Sally Hawkins, Bradley Whitford, Charles Dance, Kyle Chandler, Ziyi Zhang, David Strathairn, Thomas Middleditch, O'Shea Jackson Jr., ...

E voi avete già visto Godzilla II - King of the Monsters al cinema?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.