FOX

L'Academy e i BAFTA annunciano le date delle cerimonie fino al 2022

di - | aggiornato

Pubblicate le date degli Oscar e dei BAFTA 2020-2022. L'Academy ha anche svelato i nomi dei membri del Board of Governors confermati e quelli dei nuovi eletti.

Cerimonia Oscar Getty Images

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Annunciate le date delle prossime cerimonie degli Oscar e dei BAFTA. I British Academy of Film and Television Arts Awards hanno confermato la tradizione e le serate di premiazione si svolgeranno due settimane prima di quelle degli Oscar, tranne quella del 2020. Queste le date:

  • BAFTA 2020: 2 febbraio
  • BAFTA 2021: 14 febbraio
  • BAFTA 2022: 13 febbraio

L’Academy ha a sua volta annunciato tutte le date delle cerimonie e anche i risultati delle elezioni del Board of Governors. I nuovi membri eletti e quelli riconfermati rimarranno in carica per i prossimi tre anni.

Il risultato ha visto crescere la presenza femminile da 22 a 24 su 54 membri complessivi. I rappresentati di colore, invece, sono passati da 10 a 11. Tra i confermati risultano Steven Spielberg, l’attrice Laura Dern, il produttore Mark Johnson e il regista di documentari Roger Ross Williams. Le new entry, invece, includono la produttrice Donna Gigliotti (Il diritto di contare, Shakespeare in Love), lo scrittore Eric Roth e la costumista Ruth Elaine Carter, la prima donna di colore a vincere un Oscar per Black Panther.

Queste le date degli Oscar:

  • 92esimo Oscar 2020: 9 febbraio
  • 93esimo Oscar 2021: 28 febbraio
  • 94esimo Oscar 2022: 27 febbraio

Per quanto riguarda le altre cerimonie è stata confermata quella dei Governors Awards del 27 ottobre 2019, durante la quale Lina Wertmüller riceverà il suo Oscar alla carriera. Qui di seguito gli altri appuntamenti:

  • apertura votazioni preliminari Oscar 2020: 6 dicembre
  • chiusura votazioni preliminari Oscar 2020: 10 dicembre
  • apertura voti nomination Oscar 2020: 2 gennaio
  • chiusura voti nomination Oscar 2020: 7 gennaio
  • annuncio nomination Oscar 2020: gennaio 13
  • Oscar 2020 Nominees Luncheon: 27 gennaio
  • apertura voto finale: 4 febbraio
  • chiusura voto finale: 9 febbraio

Il Presidente di ABC Entertainment, Karey Burke, ha dichiarato che la prossima cerimonia potrebbe essere caratterizzata nuovamente dall’assenza del presentatore unico. I risultati degli Oscar 2019 sembrano aver confermato la positività della scelta e la Burke non ha escluso che l’esperimento possa ripetersi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.