FOX

La testa di lupo gigante ritrovata in Siberia e la petizione per il nome in onore di Game of Thrones

di - | aggiornato

In Siberia è stata scoperta una misteriosa testa di lupo gigante. Gli scienziati la stanno studiando. Nel frattempo, i fan di Game of Thrones hanno creato una petizione.

Andy la comparsa in un'immagine da The Last Watch HBO

4 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come riporta National Geographic, in Siberia, nei pressi del fiume Tirekhtyakh, è stata rinvenuta una misteriosa testa di lupo gigante.

La notizia è stata condivisa dal sito The Siberian Times, che ha anche pubblicato una serie di immagini del cranio del lupo. Gli scienziati che stanno attualmente lavorando al caso pensano che la testa sia di un esemplare adulto vissuto circa 40mila anni fa.

Si tratterebbe di un lupo del Pleistocene. La testa rinvenuta è ancora dotata di pelo e di zanne intatte. La scoperta è molto importante perché permetterà agli scienziati di studiare meglio l'evoluzione della specie dei lupi.

L'obiettivo è anche scoprire se questa specie si sia estinta o se si sia semplicemente evoluta. Un potenziale metalupo? Chissà!

Nel frattempo i fan di Game of Thrones sono intervenuti ed hanno creato una petizione. No, questa volta non è una campagna per riscrivere l'ottava stagione della serie.

La nuova petizione serve a dare un nome alla creatura ritrovata. I fan hanno proposto "Andy", come Andy McClay, una delle comparse di Game of Thrones. Andy fa parte di un gruppo chiamato The Wolf and The Crowns, gli artisti di supporto di Game of Thrones e lavora anche al tour per i fan della serie a Belfast.

McClay è diventato popolare dopo la messa in onda di The Last Watch, il documentario dedicato al making of della stagione finale della serie. Andy è sopravvissuto ad ogni singola battaglia in cui è comparso nella serie... e non è da tutti! Inoltre è presente in molte scene iconiche dello show.

A questo punto, Andy ci sembra un nome perfetto per il misterioso lupo gigante. Voi avete altre proposte?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.