FoxLife  

911: un finale di stagione felice per la squadra di Bobby Nash

di -

Un nuovo inizio per i protagonisti di 911. Nel finale della seconda stagione, i nostri protagonisti tentano di sopravvivere alla nuova minaccia... e ne escono vittoriosi.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

911 sorprende i suoi telespettatori con un finale di stagione felice. Sì, i nostri protagonisti sono felici alla fine dell'episodio ed è in qualcosa che in tv non vediamo spesso. Raramente in una serie TV assistiamo ad un finale di stagione con una chiusura positiva. 

Spesso le serie lasciano in sospeso i destini dei personaggi. Finale di stagione vuol dire cliffhanger. Eppure 911 cambia le carte in tavola, facendo una scelta molto originale. Dopo una stagione parecchio difficile per la squadra di Bobby Nash e gli operatori di primo soccorso, la serie regala ai suoi protagonisti un meritato nuovo capitolo.

Un'immagine dal finale della seconda stagione di 911HDFOX
911: un'immagine dall'episodio 2x18

Pensiamo a tutto ciò che è successo nel corso della seconda stagione: Bobby Nash ha affrontato un periodo molto difficile. Abbiamo scoperto di più sul suo passato. Lui è responsabile di una vera e propria strage. Certo, è stato un incidente, in cui è rimasta coinvolta anche la sua famiglia, ma è pur sempre un grosso peso sulla coscienza. Bobby aveva anche perso temporaneamente il suo posto, ma Athena è rimasta vicina a lui. Maddie è sopravvissuta al suo ex stalker. Lui l'ha tormentata per una vita e lei è riuscita finalmente a combattere e ad uscire dall'incubo.

Chimney è sopravvissuto ad un'altra ferita potenzialmente mortale (ricordiamo che nella prima stagione era quasi morto). Buck ha dovuto chiudere il capitolo Abby, che è andata via da Los Angeles per ritrovare se stessa.

911 2x18 Panico a Los Angeles

Eddie e Christopher hanno subito una perdita importante nello scorso episodio. Hen ha rischiato la vita ed ha avuto dei momenti difficili anche nella sua vita privata. Insomma, è stata una stagione molto dura per i nostri protagonisti, per questo un bel finale era ciò di cui avevamo bisogno.

Ma prima di arrivare al finale, vediamo le emergenze dell'episodio: qualcuno sta terrorizzando Los Angeles con dei pacchi bomba, qualcuno che chiaramente ce l'ha con gli operatori di primo soccorso. 

La città è nel panico e la causa è un uomo che sta mandando diversi pacchi bomba. Molte persone sono preoccupate e ovviamente il tutto si riversa sui nostri protagonisti. C'è un allarme bomba ogni minuto. I nostri protagonisti, nel frattempo, prendono importanti decisioni. Nonostante ciò che è successo a Shannon e, nonostante la preoccupazione della sua famiglia, Eddie resterà a Los Angeles. Ormai Eddie si sente a casa insieme alla squadra di Bobby Nash ed è giusto che sia così. Siamo sicuri che anche il piccolo Christopher ne è molto felice.

911 2x18 Una finale felice

L'emergenza più importante dell'episodio riguarda Buck. Una bomba è nel camion dei pompieri... che esplode. Buck resta incastrato con una gamba. Maddie e la nuova ragazza di Buck guardano la scena. Bobby tenta di salvare la situazione. I cittadini presenti sulla scena, in un momento davvero molto bello, aiutano a spostare il camion, permettendo a Buck di uscire dalla trappola. Camminerà di nuovo... e starà bene.

Tutto è bene quel che finisce bene, giusto? Athena e Bobby si sposano a sorpresa, ora possiamo ufficialmente chiamarli i mamma e papà della stazione 118 di Los Angeles, giusto? Eddie è finalmente, a tutti gli effetti, un pompiere di Los Angeles, ha superato il suo periodo di prova (siamo così felici per lui!). C'è anche Christopher insieme a lui.

Maddie sta bene, Chimney sta bene, Hen sta bene, Buck sta bene. Incredibilmente, tutti ne escono illesi. E siamo felici per questo.

Oltre ad essere un finale di stagione, questo episodio rappresenta la chiusura di un capitolo e la possibilità di un nuovo inizio. Un inizio sorprendente.

911 tornerà prossimamente con i nuovi episodi della terza stagione e noi non vediamo l'ora.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.