FoxLife  

[Spoiler!]

Grey's Anatomy: perché dovremo dare una possibilità a Maggie e Jackson

di - | aggiornato

Sono una delle coppie televisive più controverse, Jackson e Maggie meritano però una possibilità in Grey's Anatomy: ecco perché non dovrebbero lasciarsi.

11 condivisioni 0 commenti

Condividi

Fin dall'inizio, la coppia formata da Jackson e Maggie è stata una delle più controverse di Grey's Anatomy.

Abituati a vedere il dottor Avery insieme ad April, l'ex moglie nonché madre di sua figlia, ci è sembrato strano che improvvisamente si fosse innamorato di un'altra donna. Quando poi Sarah Drew ha lasciato il medical drama, i 'Jaggie' hanno avuto campo libero per iniziare la loro storia d'amore, che non è mai stata facile.

All'inizio di Grey's Anatomy 15, Jackson è entrato in crisi; è scomparso, poi riapparso per dichiarare il suo amore a Maggie. Negli ultimi episodi hanno deciso di andare a vivere insieme, e per abituarsi all'idea, sono andati in campeggio fuori città.

In quel momento sono emerse le loro differenze caratteriali. Lui che cerca di cambiarla, lei che si impone e fa retromarcia: Jackson è cresciuto circondato da una grande fama (è nipote di Harper Avery, fondatore dell'omonimo premio medico), Maggie invece si è costruita da sola la sua strada, portandosi dietro il fardello della sua eredità (suo padre è Richard Webber, sua madre Ellis Grey, e ciò la rende sorellastra di Meredith).

Jackson l'ha lasciata per la sua ricerca spirituale e ha preteso che Maggie lo capisse. Come si fa a instaurare un rapporto di questo genere?

Attenzione! Possibili spoiler!

Nell'emozionante finale di stagione, il futuro di Jackson è in bilico: una fitta nebbia avvolge Seattle e manda in tilt il traffico. Jackson, nel tentativo di controllare cosa sta accadendo, svanisce nel nulla. Invano, Maggie urla il suo nome: cosa gli sarà accaduto?

Ci auguriamo niente di male poiché Jesse Williams ha confermato la sua presenza in Grey's Anatomy 16, anche se forse potrebbe assentarsi per alcuni episodi a causa dei suoi impegni a teatro.

Dopo il finale shock di Grey's Anatomy 15, vogliamo vedere una Maggie Pierce che sia combattiva anche da sola. 

Nella sedicesima stagione il rapporto tra i due, già precario dopo l'ultimo episodio, non deve rompersi, anzi merita di essere approfondito. Maggie ha dimostrato di essere un personaggio migliore quando è single, e per stare con qualcuno ha bisogno di essere apprezzata, non solo amata.

Che ne pensate? Queste piccole incomprensioni vi hanno fatto rivalutare i Jaggie?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.