FoxLife  

Grey's Anatomy 16: Jo potrebbe lottare contro la depressione

di - | aggiornato

Cosa accadrà a Jo in Grey's Anatomy 16? Ecco le prime anticipazioni sul personaggio interpretato da Camilla Luddington.

8 condivisioni 0 commenti

Condividi

Grey's Anatomy 15 è iniziato nel migliore dei modi per i novelli sposi Jo e Alex, ma negli ultimi episodi della stagione, il personaggio interpretato da Camilla Luddington ha dovuto fare i conti con una sconvolgente verità relativa al suo passato.

Aver scoperto di essere stata concepita da una donna, sua madre biologica, che è stata violentata, l'ha scossa emotivamente e fisicamente. Questo suo atteggiamento di chiusura l'ha chiusa in se stessa, non riuscendo più a comunicare né col marito né con i suoi amici più stretti. 

Solo con la forza di Meredith, che le ha impresso parole di coraggio, Jo ha avuto il coraggio di ammettere ad Alex di avere un problema. Nel finale di stagione ha quindi deciso di chiedere aiuto a una clinica psichiatra.

Elisabeth R Finch, produttrice di Grey's Anatomy che ha curato l'episodio shock dedicato a Jo, ha anticipato che nella sedicesima stagione non solo marito e moglie si ricongiungeranno, ma Jo lavorerà a pieno su se stessa e sul suo stato mentale:

Non ha avuto una vita facile, e questa esperienza l'ha profondamente cambiata.

Grey's Anatomy 16 ripartirà da un messaggio di speranza: mostrare che le persone possono - e devono - chiedere aiuto quando ne hanno bisogno. Questo argomento non viene spesso affrontato in televisione poiché siamo abituati a vedere personaggi fittizi forti e sicuri di sé.

La Finch ha dichiarato che il team di scrittori ha iniziato a buttar giù le prime pagine di sceneggiatura, mentre le riprese cominceranno a luglio:

Sono entusiasta all'idea di mostrare cosa si prova ad avere un trauma del genere, uscirne e vivere a pieno una vita felice.

Grey's Anatomy tornerà per una sediciesima e diciassettesima stagione, grazie a Ellen Pompeo che ha esteso il suo contratto per altri due anni. Inoltre, tre personaggi ricorrenti sono stati promossi al cast principale, il che vuol dire li rivedremo a tempo pieno d'ora in poi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.