Borderlands 3: conosciamo la sirena Amara nel nuovo video gameplay

di - | aggiornato

In uscita a settembre, Borderlands 3 torna ad infiammare i nostri schermi con un lungo video di gameplay. Tutto dedicato alla seducente (e letale!) Amara.

Amara è uno dei personaggi giocabili di Borderlands 3 Gearbox Software/2K Games

0 commenti

Condividi

Gli amanti degli sparatutto in prima persona avranno sicuramente già cerchiato a più tinte di rosso sui loro calendari la data del 13 settembre di quest'anno. Si tratta infatti del giorno scelto dal ragazzacci di Gearbox Software per pennellare di pallottole ed ironia i negozi di tutto il mondo con l'uscita di Borderlands 3.

Il terzo capitolo dell'ormai celebre saga sparacchina da vivere in compagnia di altri tre amici online - o addirittura in split screen, come ai bei vecchi tempi - approderà su PlayStation 4, Xbox One e PC. E, da quanto visto fino ad ora, promette di elevare al quadrato - se non al cubo! - tutti quegli elementi che abbiamo già apprezzato negli episodi precedenti. 

Elementi che oggi possiamo tornare ad apprezzare a schermo grazie ad un lungo video gameplay apparso su YouTube:

Il filmato di circa 13 minuti cattura la demo giocabile sullo showfloor dell'E3 2019 di Los Angeles, e si concentra sul personaggio di Amara. La donna è la sirena di Borderlands 3, uno dei quattro Cacciatori della Cripta che interpreteremo nel looter shooter made in USA. Cliccando sul tasto Play, possiamo allora osservare da vicino non sono le peculiari meccaniche sparatutto che pennellano questo promettente titolo, ma anche il triplice albero delle abilità del personaggio, la straordinaria varietà di armi (il cui totale dovrebbe superare il miliardo!) che potremo acquisire in battaglia strappandole dal nemico di turno, e la cura riposta dagli sviluppatori americani nella creazione delle ambientazioni.

Borderlands 3 per PC, PS4 e Xbox OneGearbox Software/2K Games

Augurandovi buona visione, vi ricordiamo ancora una volta che Borderlands 3 sarà disponibile dal 13 settembre 2019 su PC, PS4 e Xbox One. E, senza alcun dubbio, promette di essere uno dei protagonisti indiscussi della seconda metà di questo 2019 videoludico.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.