FOX

Venom 2: Tom Hardy sarà presente nel film, ma anche Tom Holland?

di - | aggiornato

Arrivano le primissime conferme per il sequel di Venom, a partire ovviamente dal ritorno del suo protagonista Tom Hardy, e ricominciano i rumor sullo Spider-Man di Tom Holland.

Tom Hardy nei panni di Venom nel poster del film Sony Pictures Entertainment

109 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo l'incredibile successo al box office, con oltre 800 milioni di dollari di incasso worldwide, era facile aspettarsi un sequel di Venom, film del 2018 dedicato all'iconico avversario di Spider-Man. E infatti già poche settimane dopo l'arrivo nelle sale del film il nuovo progetto è stato messo in lavorazione. Ad anticiparlo era già una delle scene post-credits del primo capitolo, che introduceva uno dei più noti e amati personaggi legati a Venom, ovvero Cletus Kasady alias Carnage, interpretato per l'occasione da Woody Harrelson.

Ovviamente i fan del film si attendevano un ritorno di Tom Hardy nei panni del protagonista Eddie Brock e proprio in queste ore è arrivata l'ufficialità. Sarebbe stato davvero difficile trovare un sostituto per l'attore inglese: al di là degli ostacoli narrativi di un recasting, la sua performance è stato uno dei fattori più apprezzati della pellicola, accolta piuttosto negativamente dalla critica sotto gli altri aspetti. A rimarcarlo è la stessa Amy Pascal, produttrice di questo e diversi altri progetti legati a Spider-Man, che ha dichiarato in un'intervista a Fandango, parlando di Venom 2:

Posso dire che Tom Hardy ritornerà, interpretando magnificamente quel personaggio come nessun altro riesce a fare. [...] [Tra le ragioni del successo di Venom] c'è Sony che ha fatto un ottimo lavoro nel creare il franchis, dandogli una vita e un mondo tutto suo. Poi c'è Tom Hardy. Quando pensi a Venom non riuscirai a pensare a nessun altro che non sia Tom Hardy seduto in quella vasca di aragoste. E una volta che hai visto Tom Hardy interpretare il personaggio, è tutto ciò che devi sapere.

Venom nell'omonimo film del 2018HDSony Pictures Entertainment

Una conferma che farà molto felici i fan di Eddie Brock, che però stanno aspettando da tempo la risposta a un altro quesito su questo franchise: dov'è Spider-Man? Sin dai primi annunci di questo progetto infatti, gli appassionati di fumetto si sono chiesti se in Venom fosse presente l'eroe e, in particolare, se si trattasse della versione vista nel Marvel Cinematic Universe. Da tempo infatti si rincorrono rumor e voci su una possibile partecipazione di Tom Holland, prossimamente nelle sale con Spider-Man: Far From Home, a questo o ad altri film del cosiddetto Sony's Universe of Marvel Characters.

Amy Pascal, produttrice anche della nuova avventura di Peter Parker nel MCU, ha commentato a più riprese la possibilità nell'intervista, lanciando messaggi piuttosto sibillini e quasi contraddittori. Parlando del successo dei tre progetti cinematografici legati all'Uomo Ragno (contando anche Spider-Man: Un nuovo universo), la produttrice ha dichiarato che la loro forza sta nel fatto che, per quanto fantastica e invitante sia l'idea di legarli fra loro, le diverse pellicole si reggano perfettamente da sole. Al contempo, parlando della possibilità di un incontro tra Venom e Spider-Man sul grande schermo ha affermato: "Chiunque vorrebbe vederlo. Non si sa mai, un giorno... potrebbe accadere".

Infine, entrando nello specifico del MCU, Pascal ha spiegato come la partnership con i Marvel Studios stia procedendo molto bene e che ci sono ancora tante storie di Spider-Man da raccontare. L'intervistatore ha quindi domandato apertamente se ci fosse una possibilità di vedere Tom Holland in un crossover con Venom, al che la produttrice ha simpaticamente risposto:

Abbiamo grandi piani per Tom Holland, vogliamo che sia parte di tutto! [...] Di qualsiasi film che realizziamo! Deve essere presente in qualsiasi film in cui lavori anche io!

Cosa ne pensate? Siete incuriositi da Venom 2? Vi piacerebbe che comparisse Spider-Man in questo film? E se sì, vorreste fosse la versione di Tom Holland a interpretarlo o una nuova incarnazione realizzata appositamente?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.