FOX

J.J. Abrams potrebbe dirigere un film del DCEU per Warner Bros.

di - | aggiornato

J.J. Abrams sembra essere in lizza per dirigere una delle prossime pellicole appartenenti al DC Extended Universe di Warner Bros.

Gli interpreti della Justice League a figura intera, nel costume del corrispondente supereroe Warner Bros./DC Films

23 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il regista americano J.J. Abrams ha suscitato scalpore quando poco tempo fa ha rivelato di aver concluso un affare da 500 milioni di dollari tra la sua casa di produzione cinematografica Bad Company e WarnerMedia. We Got This Covered rivela anche che l'accordo prevede la creazione di nuovi progetti in esclusiva per Warner Bros. che riguardano film, televisione e il prossimo servizio in streaming della casa cinematografica.

L'accordo ha portato i fan a ipotizzare se Warner Bros. avesse intenzione di accaparrarsi Abrams per mettere il regista del prossimo Star Wars: L'Ascesa of Skywalker al timone di una o addirittura due pellicole del DC Extended Universe. Adesso, pare che le voci di corridoio e le ipotesi abbiano preso forma e questo sia diventato proprio il piano di Warner.

We Got This Covered e la sua fonte affermano come non ci sia il 100% di possibilità che questo avvenga, ma di certo è molto probabile che Warner prema per portare Abrams al franchise legato ai personaggi DC Comics. Al momento non sembra ci sia un particolare progetto che Warner possa assegnare al regista americano ma si pensa che gli studios vogliano lasciare a lui la scelta.

Mezzobusto di J.J. Abrams in smoking e farfallinoGetty Images
J.J. Abrams arriverà alal corte di Warner Bros. per dirigere un film di supereroi?

Rimane ancora tutto da confermare, naturalmente, ma sembra molto probabile che Warner Bros. voglia la mano di Abrams nel DC Extended Universe e nel modellamento del suo prossimo futuro. Gli appassionati che conoscono bene la storia cinematografica di Superman sanno che il nome di Abrams è collegato ai film DC sin dai primi anni 2000

In quegli anni era previsto che il progetto Superman: Flyby fosse diretto da Brett Ratner, che poi diventò il regista di X-Men: Conflitto Finale, mentre il copione avrebbe dovuto essere scritto proprio da J.J. Abrams. La visione del regista di Star Trek e Star Wars era una coraggiosa rivisitazione dei miti kryptoniani per come li conosciamo oggi, che avrebbe portato a fargli prendere il timone del futuro film dedicato a Superman (Man of Steel del 2013) e quindi a tutto il DC Extended Universe che ne sarebbe nato. Così non è stato e tutti sappiamo come è andata con Zack Snyder, dopo.

Le voci del rebooting di Superman nel franchise sono sempre più forti, a seguito dell'abbandono da parte di Henry Cavill dei panni del famoso supereroe kryptoniano. Sembra che il prossimo film dedicato a Supergirl possa gettare i semi per una pellicola sull'Azzurrone, subito dopo, e Abrams potrebbe essere la scelta giusta per ridare vita una delle proprietà più preziose di Warner Bros.

Dopo tutto, nonostante lo zoccolo duro dei fan non sia rimasto contento di come Abrams abbia lavorato sia su Star Trek che su Star Wars, i suoi film hanno sempre fatto fare una lunga fila fuori dai cinema e ha già rivitalizzato in passato parecchie proprietà intellettuali e franchise iconici. Perché non farlo provare anche con Superman? Solo il tempo rivelerà i piani reali di Warner Bros. e DC Films.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.