FoxLife  

E se in Grey's Anatomy fosse successo questo? 15 storyline che ti lasceranno sotto shock

di - | aggiornato

Alcune storyline di Grey's Anatomy inizialmente non erano come le vediamo ora: ecco cosa sarebbe successo se queste 15 trame fossero andate avanti.

67 condivisioni 1 commento

Condividi

In 15 stagioni, Grey's Anatomy ci ha abituato a storie che hanno appassionato ma anche diviso il pubblico. Dalla lunga relazione tra Derek e Meredith, che ha interessato le prime undici stagioni del medical drama, ai bellissimi rapporti d'amicizia tra gli specializzandi, fino alle tragedie che ci hanno sconvolto, costringendoci a dire addio ad alcuni dei personaggi storici.

Vi siete mai chiesti cosa sarebbe successo se alcune storyline fossero state sviluppate diversamente? E se Meredith avesse iniziato una relazione con qualcuno diverso da Derek? Cosa aveva previsto Shonda Rhimes per il 300° episodio della serie?

Scoprire cosa sarebbe accaduto se queste 15 storyline fossero andate avanti

Grey's Anatomy, 15 storyline shock: George e la Bailey una coppia?

Quando Grey's Anatomy era ancora in fase di sviluppo, una delle prime storyline ipotizzate riguardava due personaggi principali dello show, ovvero la Bailey e George.

Shonda Rhimes ha svelato in un'intervista a Elle che i due dovevano essere una coppia centrale del medical drama. Miranda infatti doveva intrecciare una "strana ma bollente" relazione sessuale con uno dei suoi tirocinanti.

Meno male alla fine, la produttrice ha cambiato idea. Dopo la morte di George, la Bailey ha ammesso che lui è sempre stato uno dei suoi specializzandi preferiti. E non potrebbe essere altrimenti; George l'aveva anche aiutata a partorire!

Grey's Anatomy, 15 storyline shock: Burke doveva avere una moglie

Un'altra storyline shock riguarda il personaggio di Burke. Nelle prime stagioni lui ha una storia con Cristina e dopo diverse incertezze, i due erano sul punto di convolare a nozze. Poi sappiamo com'è finita.

All'inizio però le cose erano ben diverse. Sempre Shonda Rhimes, parlando ancora con Elle di Grey's Anatomy, ha svelato che Preston doveva avere una moglie e dei bambini e la sua storyline si sarebbe focalizzata sul suo infelice matrimonio e su come lasciare sua moglie.

Per fortuna la versione definitiva di Burke lo ha reso single e innamorato di Cristina. 

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Derek e Addison dovevano avere una figlia adolescente

Il rapporto tra Derek e Addison è stato ben delineato fin dall'inizio. Lui ha lasciato sua moglie dopo averla trovata a letto con Mark, suo migliore amico. E il resto è storia.

Una prima storyline prevedeva che la coppia avesse anche una figlia adolescente in un ruolo chiave. Sarebbe stata lei infatti a convincere suo padre a lavorare al Seattle Grace.

Probabilmente introdurre una storia del genere avrebbe complicato la trama e il rapporto tra Meredith e Derek non sarebbe stato lo stesso.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock:  Cristina innamorata di un paziente

Altro che Cristina e Burke. Una delle storyline iniziali mostrava il personaggio di Sandra Oh che perdeva la testa per un paziente. Poi l'idea venne sviluppata in seguito con Izzie e Denny.

Fortunatamente Shonda abbandonò la storyline perché forse si rese conto che non sarebbe stato in linea con Cristina Yang. E inoltre la sua storia con Burke non sarebbe mai decollata.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: inizialmente Meredith e Burke erano la coppia centrale

Se l'idea di George e la Bailey insieme fa venire i brividi, aspettate di leggere di quest'altra coppia.

Shonda Rhimes voleva introdurre una storia interraziale all'interno dello show e pensava di far innamorare Meredith e Burke. Un assortimento assolutamente strano che per fortuna non è mai stato sviluppato.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Shonda voleva un episodio flashback per George

George è morto per salvare una giovane che rischiava di essere investita da un autobus. Inizialmente Shonda Rhimes voleva mostrare quell'eroico atto di coraggio attraverso un episodio flashback che sarebbe andato in onda presumibilmente durante la sesta stagione.

La creatrice di Grey's Anatomy ha raccontato a Entertainment Weekly: "Volevo vedere il suo ultimo giorno di vita. Pensavo fosse un'idea interessante."

Ma a quanto pare è rimasta solo un'idea non concretizzata.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Derek non doveva morire ma lasciare Meredith e i figli

Patrick Dempsey ha lasciato Grey's Anatomy di comune accordo con Shonda Rhimes. Dopo undici anni, l'attore voleva dedicarsi ad altro e passare più tempo con la famiglia.

La showrunner inizialmente pensò di distruggere la relazione tra Derek e Meredith, facendo in modo che lui lasciasse la sua famiglia, lasciando però la porta aperta per un eventuale ritorno di Patrick. Alla fine tale idea è stata scartata perché avrebbe rovinato il concetto di vero amore.

"Cioè voleva dire che per 11 anni abbiamo raccontato un bugia e che McDreamy non era poi così McDreamy."

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Cristina e l'aborto

Durante la seconda stagione, Cristina doveva avere un aborto, invece di subire una gravidanza extrauterina. C'erano però dei problemi.

In quegli anni (parliamo del 2005), mostrare e parlare di argomenti delicati come l'aborto su una rete pubblica era raro e Shonda non si sentiva a suo agio nell'affrontare tale argomento.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: dopo la morte di Lexie, Mark sarebbe dovuto tornare da Addison

Lexie e Mark sono state una delle coppie più amate di Grey's Anatomy. Dopo la morte della piccola Grey, una delle storyline prevedeva il ritorno di fiamma tra Mark e Addison.

Lui doveva trasferirsi a Los Angeles, dove nel frattempo l'ex moglie di Derek si era rifatta una vita nello spin-off Private Practice, e fu un'idea che convinse tutti.

Alla fine, però, Shonda ci ripensò. Lexie era il grande amore di Mark, e non sarebbe stato in grado di ricominciare da zero con un'altra donna - anche se si trattava di Addison.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: per il 300° episodio, Krista Vernoff voleva mettere tutti i personaggi morti

Il 300° episodio di Grey's Anatomy è stato davvero emozionante. Meredith ha finalmente vinto il suo Harper Avery e il traguardo è stato celebrato con un emozionante ritorno al passato. 

In una scena in sala operatoria, la protagonista vede il fantasma di sua madre; Ellis è fiera di sua figlia e le sorride soddisfatta.

Shonda Rhimes e l'attuale showrunner Krista Vernoff volevano però fare le cose in grande e includere anche i personaggi morti nelle passate stagioni. L'idea fu accantonata ma ripresa in un recente episodio di Grey's Anatomy.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: e se il padre di Cristina fosse vivo?

Il padre di Cristina è morto quando lei aveva solo nove anni.

Una delle trame iniziali prevedeva che in realtà l'uomo fosse vivo e non solo: il signor Yang sarebbe stato presentato come un grande uomo d'affari e investitore del Seattle Grace Hospital.

Chissà come sarebbero andate le cose?

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Meredith non doveva avere figli

Quando Shonda iniziò a concepire il personaggio di Meredith, decise che la protagonista avrebbe lottato per costruirsi una carriera, rinunciando al desiderio di avere figli.

L'idea cambiò nella sesta stagione quando la produttrice capì che il personaggio fosse maturato abbastanza per poter fare il passo successivo. Meredith e Derek hanno una famiglia numerosa, 3 figli, Zola, Ellis e Derek Bailey Shepherd.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: perché Callie non è apparsa nell'ultimo episodio di Arizona? 

Per regalare ai fan di Arizona il giusto addio, Krista Vernoff voleva far tornare Callie, in modo che le due potessero ricongiungersi ed essere di nuovo una famiglia.

Sara Ramirez però era impegnata con le riprese di un'altra serie TV, Madam Secretary. A causa di diversi problemi, l'attrice dovette rinunciare a tornare in Grey's Anatomy, ma i fan hanno comunque avuto ciò che desideravano di più: l'happy ending per le Calzona.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Meredith e l'uomo che non c'era

In quest'ultima stagione di Grey's Anatomy, Meredith ha riscoperto l'amore grazie a DeLuca.

Prima di lui, gli autori pensavo di introdurre un nuovo interesse amoroso, un affascinante scienziato europeo che avrebbe conquistato il cuore della protagonista. La trama era interessante, ma a causa di uno spoiler di troppo, il personaggio è stato eliminato.

La storyline è stata cambiata in seguito, e al suo posto è arrivata Marie Cerone, una donna spagnola ed ex amica di Ellis, madre di Meredith.

Grey's Anatomy, 15, storyline shock: Lexie nuova protagonista

Con l'arrivo di Lexie Grey, lo show aveva un'opportunità in più per continuare il medical drama qualora Ellen Pompeo avesse deciso di andarsene.

Tuttavia, le cose andarono diversamente. Chyler Leigh lasciò la serie nell'ottava stagione, e da allora Shonda ha ribadito più volte che non c'è Grey's Anatomy senza Ellen Pompeo, pertanto spetterà a loro mettere la parola fine

L'affetto dei fan continua ad ispirare l'attrice, che ha da poco rinnovato il suo contratto per restare altri due anni nell'universo di Shondaland.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.