FOX

God of War, gli sviluppatori volevano tagliare il personaggio di Kratos

di -

Dalla rete arriva un sorprendente retroscena sullo sviluppo del capolavoro action firmato Santa Monica Studio.

La furia di Kratos nell'ultimo capitolo di God of War Sony

0 commenti

Condividi

Senza paura di esagerare, l'ultimo capitolo di God of War rappresenta non solo uno dei migliori videogame in esclusiva per PlayStation 4, ma è anche una indiscussa pietra miliare dell'intera generazione in corso. 

Un'avventura, quella tra le leggende della mitologia norrena, apprezzatissima da pubblico e stampa. Soprattutto per il coraggio di osare, rivoluzionando una saga leggendaria fin dalle sue fondamenta.

Eppure, il capolavoro del 2018 che oggi conosciamo ha rischiato di essere molto diverso. 

Stando a quanto riportato dal sito americano GameSpot, durante le fasi preliminari della lavorazione, alcuni membri del team di sviluppo Santa Monica Studio spingevano per eliminare dalla storia nientemeno che il suo protagonista, il possente Kratos. Solo il game director Cory Barlog si è opposto fermamente a questo drastico taglio: 

Durante le prime discussioni, diverse persone volevano liberarsi di Kratos. Dicevano: 'è fastidioso, è finito'.

Per gli sviluppatori, l'ex Fantasma di Sparta aveva già dato tutto il possibile ai fan, che avevano potuto approfondirne il ruolo da antieroe nella trilogia originale e nei diversi spin-off arrivati sul mercato. Di conseguenza, il nuovo episodio aveva bisogno di un nuovo protagonista a raccoglierne la gloriosa eredità. 

Fortunatamente per i fan di Kratos, Barlog ha lottato per mantenere lo storico volto del franchise, intravedendo ancora numerose potenzialità nel suo "figlio prediletto". Ha così proposto l'intreccio narrativo del nuovo God of War, con una trama che verte attorno all'evoluzione della sua personalità e al rapporto con il figlio Atreus. Erano comunque in molti a nutrire dei dubbi, in particolare gli animatori - chiamati a lavorare alle animazioni di due personaggi presenti a schermo per la totalità dell'avventura.

Dubbi che non hanno fatto demordere il buon Cory, meritevole di averci regalato una perla luminosissima, destinata ad essere ricordata negli anni a venire. E per cui dovrebbe già essere in sviluppo un seguito diretto, probabilmente destinato ai potenti chip di PlayStation 5.

God of War è disponibile su PS4 e PS4 ProSony

Vi ricordiamo che God of War è disponibile in esclusiva su PS4 e PS4 Pro.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.