FoxLife  

Station 19: novità e cambiamenti nell'episodio 2x16

di -

Nel penultimo episodio della seconda stagione di Station 19, Ryan rivela ad Andy i suoi piani per il futuro, mentre Vic non riesce a superare la morte di Ripley.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il penultimo episodio della seconda stagione di Station 19 prepara il terreno per il finale di stagione. Nel precedente episodio, avevamo assistito alla tragica morte di Ripley, morte che ha sconvolto l'intero team e soprattutto Vic, che era legata sentimentalmente a lui.

In questo episodio affrontiamo le varie fasi del lutto... tutte insieme. Si tratta di un episodio che serve a superare la morte di un personaggio che è stato molto importante in questa seconda stagione. Questo capitolo ci permette di vedere anche le conseguenze, senza lasciare niente dietro. Vic è distrutta, non vuole neanche partecipare al funerale, non vuole pensare alla morte di Ripley.

Un'immagine dall'episodio 2x16 di Station 19HDABC
Station 19: un'immagine dall'episodio 16 della stagione 2

Proprio nello scorso episodio avevamo visto un vero e proprio montaggio di tutta la storia di Vic e Ripley. Un amore difficile, segnato dalle difficoltà del lavoro e dalle difficili verità da nascondere. Ma questo episodio ci dà modo anche di vedere tutti gli altri personaggi, di capire come stanno affrontando questa perdita e come pianificano di andare avanti.

"Futuro" è la parola chiave. Lo è per Ryan che, dopo il tentativo che ha fatto con Andy, di avere una relazione semplice senza legami, ha una nuova vita e una nuova ragazza... ed è pronto ad andarsene per un po'. Ma come la prende la nostra protagonista? Non bene, ma era prevedibile, visto ciò che la lega ad Andy. Anche se, pensando poi il finale di stagione... Ma non vi diciamo troppo, per ora.

Station 19 2x16 Decisioni per il futuro

Il bello di questo episodio è che abbiamo la possibilità di vedere tutti, di capire come stanno affrontando ciò che è successo a Ripley. Jack, ad esempio, è rimasto molto colpito da ciò che è successo. Andy e Maya provano a stare vicine a Vic, che è in fase di negazione più assoluta. In generale, è interessante vedere come tutti affrontano la cosa. Tutti hanno un modo diverso di affrontare il lutto.

Andy e Sullivan hanno un altro confronto (tenete a mente, perché tutti questi momenti ci porteranno al finale della seconda stagione). Sullivan chiede aiuto alla nostra protagonista, lui dovrà parlare al funerale di Ripley e non è molto bravo in questo. Ma d'altronde neanche Andy è così brava ad affrontare questo genere di cose. Chi lo è, in fondo?

Ryan dice a Andy che se ne andrà per il suo training da paramedico. Andy, ovviamente, non la prende bene. Ryan fa notare ad Andy una cosa che abbiamo notato un po' tutti: tra lei e Sullivan c'è qualcosa.

Station 19 2x16 verso il finale di stagione

L'episodio, ovviamente, ci prepara al finale di stagione. Ed è un antipasto di ciò che vedremo. Pensiamo alla tensione tra Andy e Sullivan, che ormai cresce da parecchi episodi. Pensiamo ai progetti per il futuro di Ryan. 

Pensiamo anche a Vic. Il funerale alla fine è molto toccante, Vic ovviamente è presente. Un vero e proprio omaggio a Ripley e a ciò che era. Questa stagione ha fatto un lavoro meraviglioso nell'approfondire l'emotività dei personaggi. Ora tifiamo per loro più che mai... e vogliamo vederli vincere.

Maya, che abbiamo visto un po' ai ferri corti con Andy nei precedenti episodi, ha modo di chiarirsi con lei e, proprio come Ryan, interferisce sulla questione Sullivan. Anche secondo Maya c'è qualcosa.

E secondo Andy? Cosa ne pensa lei? Lo scopriremo presto.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.