FoxLife  

Station 19: tutto cambia nel finale della seconda stagione

di - | aggiornato

Tutto cambia nel finale della seconda stagione di Station 19. Andy e Sullivan si lasciano andare alla passione. Ci sono novità anche per Montgomery.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

"Non rimandare la felicità perché la mia è svanita", questo dice Vic nei momenti finali della seconda stagione di Station 19. Un augurio importante per un amico, ma anche un po' il mantra dell'intero finale.

Niente va più rimandato: né le scelte, né le decisioni sentimentali... né quelle lavorative. E i personaggi si buttano nell'ignoto, finalmente, abbracciando l'imprevedibilità. Certo, non tutti ne escono con un happy ending, pensiamo a Montgomery o alla stessa Andy, ma è anche un capitolo che conferma la voglia di cambiamento.

Un'immagine dall'episodio 2x17 di Station 19HDABC
Station 19: un'immagine dall'episodio 17 della stagione 2

Nell'episodio, i nostri protagonisti viaggiano verso Los Angeles per domare un incredibile incendio. Qui vengono messi a dura prova. Si tratta di uno degli episodi più grandi a livello di proporzioni delle emergenze. Ma ciò che ci colpisce davvero, è come si chiudono nella seconda stagione delle importanti storyline.

Se negli scorsi episodi la morte di Ripley aveva fatto riflettere tutti, portandoli a pensare al futuro. Questo episodio permette ai personaggi di agire, finalmente. Di darsi un bacio... quando c'è bisogno di darsi un bacio. E quanti baci!

Nella seconda parte della seconda stagione abbiamo visto Andy e Sullivan flirtare incessantemente. Forse anche involontariamente, ma succedeva. Si facevano gli occhi dolci, parlavano di cose profonde, si capivano. Dopo episodi ricchi di tensione e Ryan e Maya che hanno capito tutto, ecco che finalmente esplode la passione. Ma... c'è sempre un "ma".

Station 19 2x17 Andy e Sullivan

Andy e Sullivan hanno avuto un percorso particolarmente lento e, proprio per questo, molto interessante. Non si sono avvicinati subito, è stato un crescendo in tensione emotiva. Chiaramente c'è qualcosa tra i due, lo immaginavamo da parecchi episodi.

Un qualcosa che va oltre la semplice attrazione fisica. Dopo gli episodi dedicati alla tempesta di vento (che attenzione, sono essenziali per capire la loro relazione e anche ciò che succede in questo finale), i due si sono avvicinati.

Si capiscono, hanno un bel modo di parlare e di affrontare gli argomenti. Inoltre c'è un'alchimia particolare che è innegabile. Ma se Andy, dopo Ryan, è un po' titubante a buttarsi di nuovo in qualcosa di forte, lo è chiaramente anche Sullivan... forse per motivi del tutto diversi. 

I due si lasciano andare alla passione, finalmente. Un bacio che aspettavamo da un po', un bacio sentito che porta quasi a molto di più, una scena che esprime chiaramente ciò che provano. Ma poi qualcosa va storto. Sullivan respinge Andy. Il tutto è probabilmente dovuto al fatto che ha dei problemi con la gamba, dovuti all'incidente che ha avuto.

Adesso Andy si sentirà scoraggiata... e forse anche un po' umiliata. Ma non vediamo l'ora di vedere che cosa succederà.

Station 19 2x17 Aspettando la terza stagione

Andy non è stata la sola ad avere delle novità sentimentali in questo episodio. Montgomery ha incontrato un pompiere sordo (interpretato da Nyle DiMarco) e tra loro è scattata la scintilla. Potrà esserci di più? Forse, ma le cose vengono momentaneamente messe in stand by dall'arresto di Montgomery. Nel precedente episodio aveva colpito un pompiere (ricordate?) ed ora dovrà affrontarne le conseguenze.

La terza stagione sarà un capitolo nuovo. Con diverse possibilità: ovviamente vedremo ancora la tensione tra Andy e Sullivan, e ora, dopo quel bacio, sarà ancora più forte.

Sullivan ha deciso di lasciare le cose come sono, per ora. Ma ci aspettiamo grandi cambiamenti. Come ci aspettiamo dei cambiamenti per tutti gli altri membri della caserma 19. Non vediamo l'ora.

Siete rimasti sconvolti per questo finale di stagione di Station 19? Quali sono i vostri desideri per la terza stagione?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.