FOX

The Witcher: pubblicati il poster ufficiale e le prime immagini

di - | aggiornato

Geralt, Ciri e Yennefer si mostrano nelle prime immagini dedicate alla serie TV ispirata ai romanzi di Andrzej Sapkowski.

Henry Cavill è Geralt nella serie dedicata a The Witcher Netflix

75 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il Lupo Grigio torna a mostrarsi: Netflix ha rilasciato le prime immagini ufficiali di The Witcher, la serie che riprende le gesta dell’eroe dei romanzi di Andrzej Sapkowski, e protagonista anche di un trittico di videogiochi sviluppati da CD Projekt Red. Dopo il breve teaser di aprile 2019, questa volta è giunto il momento di dare uno sguardo più approfondito non solo a Geralt di Rivia, ma anche a Yennefer e Ciri, due delle protagoniste femminili.

Le immagini mostrate consentono di avere un’idea migliore sui costumi, e in generale anche sull’aspetto complessivo dei personaggi. Gli spunti di discussione non mancano: Geralt, infatti, appare armato di una sola spada, e non di due, come invece accade nei videogiochi. Nella trilogia videoludica le due lame, una d’acciaio e una d’argento, erano dedicate agli scontri con umani e non umani. La serie Netflix, invece, sembra andare decisa verso le indicazioni dei romanzi, dove il personaggio preferisce tenere con sé una sola spada, e lasciare la seconda sulla sella del cavallo Rutilia (o Roach, in inglese).

Allo stesso modo, nei romanzi Geralt non ha la barba, e perciò le immagini della serie Netflix riprendono tale abitudine. Nella saga videoludica, al contrario, il Lupo Grigio non sembra per nulla contrario ad avere un po' di barba. La grande cicatrice presente nei titoli CD Projekt Red, inoltre, scompare dal viso di Henry Cavill.

Geralt di Rivia, protagonista della saga di The WitcherHDCD Projekt Red

Per quanto riguarda le altre due protagoniste delle immagini pubblicate, va ricordato che Yennefer di Vengerberg, interpretata da Anya Chalotra, è una potente strega spesso legata sentimentalmente a Geralt. A questo proposito, Wccftech sottolinea che la differenza di età tra Yennefer e Geralt stride un po’ con la realtà narrativa di libri e videogiochi. I due personaggi, infatti, vengono ritratti come due figure piuttosto mature, mentre la Yennefer di Netflix sembra essere un po’ troppo giovane. Tra Henry Cavill e Anya Chalotra, per la precisione, ci sono circa 13 anni di differenza. In ogni caso, è presente anche Ciri, portata in scena da Freya Allan. Si tratta della figlia dell'imperatore nilfgaardiano, nonché figura particolarmente vicina a Geralt. La giovane, infatti, ha seguito l’addestramento da Witcher alla Scuola del Lupo.

È interessante soffermarsi, poi, sul poster ufficiale, dal quale è possibile carpire altri particolari. Oltre al costume di Geralt, che sembra grossomodo riprendere la tenuta tipica del Lupo Grigio, spicca la frase: “I mostri peggiori sono quelli creati da noi.” Maggiori informazioni, in questo senso, potrebbero provenire direttamente dal prossimo Comic-Con di San Diego, in programma dal 18 luglio 2019 al 21 luglio 2019. CBR riporta che la serie incentrata su Geralt sarà protagonista della manifestazione con un evento dedicato, che si terrà il 19 luglio 2019. La descrizione del panel recita:

Basato sulla serie di best-seller fantasy, The Witcher è un racconto epico di destino e famiglia. Sii tra i primi ad avere notizie esclusive sull'attesa serie originale Netflix incentrata sul famoso cacciatore di mostri Geralt di Rivia. Immergiti nel mondo di The Continent, dove umani, elfi, streghe, gnomi e mostri combattono per sopravvivere, e dove la differenza tra bene e male non è individuabile così facilmente.

Geralt è protagonista del poster della serie di The WitcherHDNetflix

Cosa ne pensate delle immagini della serie TV di The Witcher? Visto che l’opera Netflix sembra ispirarsi particolarmente ai romanzi di Andrzej Sapkowski, questo potrebbe essere un buon momento per dare uno sguardo approfondito a tutti i libri della saga.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.