FoxLife  

Eva Longoria svela come bilanciare la carriera col lavoro di mamma

di - | aggiornato

Bilanciare la carriera con il lavoro di mamma a tempo pieno? Per Eva Longoria è un gioco da ragazzi: ecco i suoi segreti.

Eva Longoria sorridente a Cannes Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Bilanciare casa, famiglia e lavoro? Per Eva Longoria è un gioco da ragazzi.

L'attrice e produttrice esecutiva di Grand Hotel ha da poco festeggiato il primo compleanno di suo figlio Santi Enrique e con il magazine Parents, riportata poi da People, ha ammesso di sentirsi una persona completamente nuova. La Desperate Housewife è sulla copertina del numero di agosto, dove ha parlato di come la sua vita sia cambiata dopo essere diventata mamma.

View this post on Instagram

Actress @EvaLongoria and her 1-year-old son, Santiago Enrique, star on our August cover! On top of being a mom and her many film and television projects—like the live-action @DoraMovie (out August 9)—Eva has been passionate about promoting change, from bringing awareness to the separation of migrant families at the Mexican border to advocating for women in the workforce as one of the founders of the #TimesUp movement. “The stakes are higher now that I have a child," she says. "I need to make sure I’m doing my part to leave the world a better place—for him [Santiago] and for all the children of our future.” ❤️🙏 Tap the link in bio to read her full cover story. 📸: @BernardoDoral 📝: @BrooklynWriter

A post shared by Parents (@parents) on

Tornare al lavoro è stata dura. Allattare mentre lavoravo, anche. Così come dare da mangiare, e non dormire. Ma lo fai e basta. 

Per fortuna il piccolo Santi rende le cose facili a mamma Eva e papà José “Pepe” Bastón. Come ammette l'attrice, il piccolo è in salute, ride, si diverte, mangia e dorme senza creare ulteriori preoccupazioni. Insomma sembra abbia una innaturale predisposizione per la tranquillità di casa!

View this post on Instagram

#VacationMode 🍹🌞👙

A post shared by Eva Longoria Baston (@evalongoria) on

Anche se ha solo un anno, l'attrice, una delle fondatrici del movimento femminista Time's Up, cerca di insegnargli il valore e l'importanza dell'uguaglianza e della parità di genere. Perché, come spiega durante l'intervista, spetta ai genitori crescere un figlio che sia in grado di riconoscere questi valori civili e sociali. Non basta parlargli, continua la star, bisogna fare degli esempi pratici.

Lo staff di Grand Hotel, serie in onda su FoxLife e da lei prodotta, è composto per la maggior parte da donne. Lei, non solo lavora dietro la macchina da presa, ma appare anche in qualità di guest star. Per questo, Eva pensa in grande:

Ora che ho un figlio, la posta in gioco è alta. Devo fare la mia parte per lasciare che il mondo sia un posto migliore per lui e per tutti i bambini in futuro.

L'attrice infine sottolinea che questo è il suo metodo di insegnamento, e che ogni persona può educare un figlio secondo le proprie regole. Dalle sue parole, Eva Longoria è determinata a diventare una mamma perfetta in grado di bilanciare casa, famiglia e la sua carriera.

Grand Hotel va in onda su FoxLife dall'8 luglio in prima serata.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.