FOX

Ghostbusters 2020 inizia le riprese: prima immagine del cast e della malandata Ecto-1

di - | aggiornato

Due foto e tanti indizi per il nuovo Ghostbusters!

Il logo di Ghostbusters: un fantasma bianco intrappolato in un divieto rosso Sony Pictures

61 condivisioni 0 commenti

Condividi

Le riprese di Ghostbusters 2020 (titolo provvisorio) sono finalmente iniziate nella città di Calgary in Alberta. Il regista Jason Reitman ha pubblicato due immagini dal set, che possono essere considerate complementari e indiziarie.

La prima foto, pubblicata su Instagram da Reitman e che potete vedere qui sotto, mostra una ruota anteriore dell'iconica auto degli Acchiappafantasmi, ovvero la Ecto-1. Il fatto che questa venga presentata come arrugginita e malandata conferma quanto appreso dal primo teaser trailer del film: l'auto dovrebbe essere ritrovata in un vecchio capannone in disuso. Il veicolo è ovviamente quello dei primi due Ghostbusters (1984 e 1989), ciò crea automaticamente il collegamento tra i film originali e questo nuovo in uscita negli Stati Uniti il 10 luglio 2020.

View this post on Instagram

You guys ready to get rolling?

A post shared by Jason Reitman (@jasonreitman) on

La foto che effettivamente dà il via alle riprese è stata pubblicata da Jason Reitman il 13 luglio sul proprio account Twitter. Questa (che potete vedere qui sotto) mostra a sinistra il produttore (nonché regista dei primi due film del franchise) Ivan Reitman e a destra il figlio e regista di Ghostbusters 2020 Jason Reitman.

Al centro, il gruppo di nuovi attori (i primi ingaggiati) formato da Carrie Coon (The Leftovers), Finn Wolfhard (Stranger Things) e Mckenna Grace (Captain Marvel). Nel film, questi tre attori compongono la famiglia - Coon è una madre single, mentre Wolfhard e Grace interpretano i figli - che sarà al centro della nuova storia.

È da sottolineare che gli occhiali che indossa il personaggio di Grace sono simili (se non identici) a quelli che portava il personaggio di Egon Spengler (interpretato da Harold Ramis) in Ghostbusters e Ghostbusters II. Ciò fa supporre che i due bambini possano essere i nipoti di Spengler e che il personaggio di Coon sia la figlia. Come saprete, Ramis è morto nel febbraio del 2014, quindi far rivivere il suo personaggio attraverso l'eredità di una discendenza potrebbe essere un bel modo di rendergli omaggio.

Nell'immagine qui sotto, potete notare la somiglianza tra gli occhiali dei due personaggi:

A sinistra il personaggio di Egon Spengler interpretato da Harold Ramis nei primi due Ghostbusters degli anni '80, a destra l'attrice Mckenna Grace nella prima foto dal set di Ghostbusters 2020HDColumbia Pictures/Sony Pictures
Egon Spengler e la sua possibile nipote, che porta gli stessi occhiali del nonno

Concludiamo questa analisi, soffermandoci sul ciak che tiene in mano Mckenna Grace:

  • Il titolo di lavorazione del film è Rust City. Rust, ovvero ruggine, potrebbe essere un momentaneo riferimento agli oggetti in disuso che verranno trovati nel film dai nuovi personaggi. Non è ancora stato rivelato se i protagonisti vivranno la loro avventura in una sola città o se questi si sposteranno nell'iconica metropoli dove hanno vissuto gli Acchiappafantasmi originali, ovvero New York City
  • Il logo originale di Ghostbusters è riportato anche sul titolo di lavorazione del film, ciò fa supporre che il logo degli Acchiappafantasmi non subirà alcun restyling
  • Alla vostra sinistra rispetto al logo, è riportato il nome del regista, Jason Reitman
  • Alla vostra destra rispetto al logo, è riportato il nome del direttore della fotografia, Eric Steelberg A.S.C.. Questo ha collaborato già con Reitman in diversi film, tra cui Juno (2007)
  • Dalla prima riga in alto si può leggere che il regista è alla sua prima ripresa (1) e sta effettuando la 15esima inquadratura (15) della prima scena (A1)

Il resto del cast

Secondo quanto riportato dal sito americano Entertainment Weekly, Paul Rudd interpreterà un insegnante che vive in una piccola città. Restano ancora da scoprire i ruoli che avranno le ultime aggiunte al cast, ovvero Celeste O'Connor e Logan Kim

Per quanto riguarda il cast originale degli anni '80, Sigourney Weaver (che interpretava Dana Barrett) e Annie Potts (era la segretaria Janine Melnitz) hanno confermato la loro presenza nel film, Bill Murray (Peter Venkman) ha dato la sua disponibilità così come Ernie Hudson (Winstone Zeddemore). Dan Aykroyd (Ray Stantz) che veste il ruolo di produttore, dovrebbe far parte del film, anche solo per un cameo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.