FOX

Hobbs & Shaw: panico alla première, The Rock calma il pubblico (e trolla Jason Statham)

di - | aggiornato

La prima proiezione dello spin-off targato Universal è stata piuttosto movimentata: a calmare gli animi e riportare il sorriso, però, è intervenuto The Rock.

Dwayne "The Rock" Johnson, attore americano GettyImages

56 condivisioni 1 commento

Condividi

Che Fast & Furious: Hobbs & Shaw fosse un film d’azione esplosivo lo si era capito, ma forse non fino a questo punto. Variety riporta infatti che la première del film con Dwayne “The Rock” Johnson e Jason Statham, tenutasi al Dolby Theater di Los Angeles, è stata interrotta quando alcune scintille hanno iniziato a disturbare la visione della pellicola.

Il problema, inizialmente circoscritto a una griglia posta nella parte frontale della sala cinematografica, è iniziato ben presto a farsi più grave, espandendosi anche alle prime file. Rebecca Ford, di The Hollywood Reporter, ha diffuso su Twitter un’immagine degli attimi concitati vissuti all'interno del cinema:

Il film è stato interrotto quando le scintille hanno iniziato a scoppiare dal pavimento della fila di fronte a dove eravamo seduti.

I responsabili della sicurezza non hanno dato l’ordine di evacuare il cinema: alcuni spettatori, in preda al panico, hanno comunque iniziato ad abbandonare i propri posti, scatenando una certa confusione. Anthony D’Alessandro, di Deadline, ha spiegato che la situazione è tornata alla normalità alcuni minuti dopo. Si è scoperto così che la causa di tutti i problemi era legata ad alcune gocce d’acqua che, per qualche motivo, erano venute a contatto con una presa elettrica.

La notizia più succosa arriva proprio dai momenti successivi alla piccola emergenza appena descritta. The Rock, infatti, ha sentito il bisogno di salire sul palco per rassicurare il pubblico, ancora un po’ disorientato. Eric Eisenberg, come si legge su Cinemablend, è riuscito a catturare alcuni istanti del discorso dell’attore:

The Rock, in un tripudio di applausi e risate, ha tenuto a sottolineare (riprendendo il rapporto di rivalità nel film) la differenza tra il suo approccio all’emergenza e quella del suo collega Jason Statham:

Prima di ripartire con il film, solo per chiarire, visto che i nostri amici della stampa sono qui ed è importante che voi lo riportiate: quando le cose hanno iniziato a farsi movimentate e tutti stavano uscendo da questa sala, solo per la cronaca, io sono rimasto al mio posto, aspettando. Le mie guardie del corpo dicevano: ‘Signore, andiamo’ e io rispondevo: ‘No, no, no. Voglio rimanere qui e assicurarmi che tutta la gente sia al sicuro’. La ragione per cui vi dico questo è che Jason Statham se n’è scappato con la coda tra le gambe. Io sono rimasto, lui è scappato.

Dopo l’interruzione, durata circa 15 minuti, la proiezione del film è ricominciata senza altri intoppi.

Fast & Furious - Hobbs & Shaw (2019)

Data uscita in Italia: 08 agosto 2019
  • Titolo originale: Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw

  • Genere: Avventura, Azione, Thriller

  • Nazione: Regno Unito, Stati Uniti d'America

  • Regista: David Leitch

  • Durata: 134 min

  • Cast: Dwayne Johnson, Vanessa Kirby, Idris Elba, Jason Statham, Eiza González, Helen Mirren, Eddie Marsan, Cliff Curtis, Joe Anoa'i, Stephanie Vogt, ...

Fast & Furious: Hobbs & Shaw arriverà nelle sale italiane il prossimo 8 agosto 2019. Oltre a Dwayne Johnson e Jason Statham il film vedrà protagonisti anche Vanessa Kirby, Idris Elba ed Helen Mirren. Nell’ultimo trailer della pellicola è possibile ammirare alcune sequenze ricche d’azione, auto veloci e imprese spericolate.

Andrete a vedere Fast & Furious: Hobbs & Shaw al cinema?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.