FOX  

Agents of S.H.I.E.L.D. 6x8, è il momento di Izel

di - | aggiornato

Sta per giungere sulla Terra Izel!

7 condivisioni 0 commenti

Condividi

È andato in onda l'episodio numero 8, dal titolo Rotta di collisione Parte 1, siamo quindi di fronte a un episodio che finisce con un cliffhanger, per poi concludersi nella sua seconda parte la settimana prossima.

Gli showrunner della serie TV Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. si stanno divertendo a giocare con l'identità segreta di Sarge? Sappiamo che lui e Coulson condividono lo stesso D.N.A., quindi sicuramente in fase di scrittura l’argomento è stato affrontato, dobbiamo aspettarci una clamorosa rivelazione sul finale di stagione? Nel frattempo, a giovare alla tensione dello show, c’è il fatto che Sarge (interpretato da Clark Gregg) non sembra per nulla interessato a Coulson (c'è anche un motivo per questo atteggiamento?). L’alieno continua per la sua strada, noncurante di accordi presi e soprattutto deciso comunque a uccidere chiunque si metta in mezzo tra lui e il suo piano.

Ecco Izel

Il mistero di Sarge continua, ma viene finalmente rivelato (a distanza di un episodio) chi è Izel. L’affascinante aliena dai capelli rossi, a quanto pare, è il vero cattivo di questa nuova stagione: un Dio antico che comanda i parassiti alieni ed è in cerca dei famosi tre monoliti, protagonisti della stagione 5 (e non solo).

Il duo formato da Leo Fitz (Iain De Caestecker) e Jemma Simmons (Elizabeth Henstridge), inconsapevole del pericolo e accecati dalla voglia di tornare a casa, stanno conducendo Izel (interpretata da Karolina Wydra) sulla Terra. Nel frattempo il Dio sterminatore di mondi ha preparato un nuovo esercito di parassiti. Infine, le trame spaziali e terrestri si incontreranno in una grande storia in due parti (l’episodio 8 e l’episodio 9 sono due parti di un unico grande racconto) che stranamente sembra essere come un finale di stagione. Sarge è finalmente dove voleva essere e Izel sta arrivando per mettere in atto il suo piano, gli agenti dello S.H.I.E.L.D. sembrano essere gli unici all’oscuro di tutto, guidati dagli eventi cercano di contrastare quello che gli si pone davanti, senza avere un piano ben preciso, nonostante il nuovo direttore dello S.H.I.E.L.D., Mack (interpretato da Henry Simmons), sembri convinto di ciò che fa.

Daisy (Chloe Bennet) e May (Ming-Na Wen) sono sul camion di Sarge, impotenti per ciò che sta accadere. Deke Shaw (Jeff Ward), finalmente, sembra avere un ruolo, anche se ancora marginale, le sue competenze informatiche gli stanno permettendo di essere utile. La domanda, che probabilmente troverà risposta nel prossimo episodio, è: cosa ne farà della bomba?

Inaspettato (forse momentaneo) l’abbandono di Snowflake (Brooke Williams) da parte di Sarge, divertente invece il rapporto che la ragazza ha con Deke. Snow deve tirare fuori la sua anima, ma non è quello che ci si aspettava!

Il personaggio di Sarge si sta sviluppando bene, aggiungendo piccoli pezzi del puzzle un po' alla volta. Sembra che avesse una famiglia nel suo pianeta d’origine. Izel conferma di sapere qualcosa su di lui che potrebbe far pensare a una rivelazione finale nell'episodio della prossima settimana. Proprio perché questo doppio episodio sembra essere un finale di stagione, c’è da aspettarsi qualcosa di grosso per il proseguimento della stagione, alla fine – dopo questo doppio episodio - mancheranno solo quattro appuntamenti.

In conclusione

Come già accennato, sembra di essere già nel finale di stagione, il che è strano. La serie di Agents of S.H.I.E.L.D. ha sempre avuto due grandi archi narrativi in stagioni composte da 22 episodi. Adesso ci si ritrova in una situazione inaspettata che potrebbe riservare gradite sorprese. Questa stagione 6 ha tanti elementi nuovi, dalla presenza di Sarge all’assenza di Coulson, passando per il grande mistero del villain.

Agents of S.H.I.E.L.D. torna in prima TV assoluta su FOX lunedì prossimo con un nuovo appuntamento!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.