FOX

Grave incidente sul set di Fast & Furious 9: Joe Watts, la controfigura di Vin Diesel, è in coma

di - | aggiornato

Un brutto incidente ha interrotto le riprese di Fast & Furious 9: la controfigura di Vin Diesel è caduta provocandosi una ferita alla testa e ora è in coma.

459 condivisioni 0 commenti

Condividi

Le riprese di Fast & Furious 9 si sono interrotte per un incidente molto serio. La controfigura di Vin Diesel è caduta da circa 30 piedi di altezza, poco più di 9 metri, martedì 22 luglio 2019. A riferirlo è una fonte vicina alla produzione, che ha interrotto le riprese che si stavano svolgendo nei Warner Bros. Studios di Leavesden, in Hertfordshire.

Sembra che al momento dell’incidente lo stuntman stesse girando una scena che prevedeva il lancio da un balcone. I cavi di sicurezza a cui era legato hanno avuto un problema, provocandone la caduta e una ferita alla testa. L’uomo è stato trasportato con l’eliambulanza al Royal Hospital di Londra. Pare che ad assistere alla scena ci fossero anche i suoi familiari, invitati per l’occasione negli studi cinematografici.

L’iniziale riserbo sull’identità della vittima dell'incidente è stato spezzato dalla fidanzata Tilly Powell, che ha postato un messaggio sui social in risposta a quanti le chiedevano notizie e ha svelato l’identità dello stuntman. Si tratta di Joe Watts, un giovane con una certa esperienza alle spalle. Ha già lavorato come stuntman in grandi produzioni come Spider-Man: Far From Home e Game Of Thrones.

Il messaggio di Tilly Powell su FacebookTilly Powell / Facebook

Il messaggio di Tilly Powel non è più disponibile online, ma è stato riportato dal Sun:

Spero che capirete perché non posso rispondere a tutti i vostri messaggi individualmente. Sto scrivendo qui per aggiornare tutti. Joe ha subito un grave trauma cranico ed è in coma indotto. È stabile e viene monitorato da vicino. Lo amo così tanto e il mio cuore è in frantumi. Ha tutta la famiglia e tutti i suoi amici al suo fianco.

Secondo una fonte vicina alla produzione, Vin Diesel è apparso piuttosto provato dall’accaduto.

View this post on Instagram

Day 16! Grateful, Blessed and Inspired. #Fast92020

A post shared by Vin Diesel (@vindiesel) on

Per l'attore non si tratta del primo incidente di questo tipo. La sua controfigura Harry O’Connor morì nel 2002 mentre stavano girando il film xXx a Praga.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.