FOX

[Spoiler!]

WandaVision: la serie sarà ambientata dopo Endgame (e sarà legata a Doctor Strange 2)

di - | aggiornato

Dal San Diego Comic-Con sono emersi i primi dettagli concreti su WandaVision, la serie Disney che seguirà le nuove vicende dei personaggi interpretati da Elizabeth Olsen e Paul Bettany.

Un primo piano di Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet Witch Marvel Studios

49 condivisioni 0 commenti

Condividi

Lo scorso 20 luglio, in occasione del panel al Comic-Con di San Diego, Marvel Studios ha svelato tutti i progetti che andranno a comporre la Fase del 4 del MCU. Cinque film e cinque serie TV che andranno ad allargare ulteriormente i personaggi e gli universi della Casa delle Idee fino.

Tra questi ci sarà anche WandaVision, lo show che farà il suo debutto sulla nuova piattaforma streaming Disney durante la primavera del 2021 (come riportato anche dal portale CBR). La serie sarà ambientata dopo i fatti narrati in Avengers: Endgame e farà tornare in azione il personaggio di Visione (interpretato da Paul Bettany).

Attenzione! Possibili spoiler!

Come e in che modo il Vendicatore farà il suo ritorno non ci è dato sapere (visto che il personaggio è stato ucciso da Thanos alla fine di Avengers: Infinity War). L'unica cosa certa, stando alle parole del boss Kevin Feige, è che Visione 'sarà la cosa più strana che i Marvel Studios abbiano fatto fino ad oggi'.

WandaVision svelerà inoltre l'origine del nome Scarlet Witch scelto da Wanda Maximoff (ancora con il volto dell'attrice Elizabeth Olsen). Nel cast, oltre ai due attori protagonisti, troveremo anche Teyonah Parris nei panni di Monica Rambeau, figlia di Maria Rambeau già vista in Captain Marvel (e interpretata da una giovanissima Akira Akbar).

La Rambeau, apparsa per la prima volta in The Amazing Spider-Man Annual numero 16 (1982) grazie alla fantasia di Roger Stern e John Romita Jr, è un'eroina galattica con abilità simili a quelle di Carol Danvers (cui si aggiunge anche quella del teletrasporto). Negli anni ha assunto anche il nome di Photon, Pulsar e Spectrum.

Ma non solo: lo show sarà legato a Doctor Strange and the Multiverse of Madness, la seconda avventura standalone - dalle tinte horror - dedicata allo Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch e prevista nei cinema il 7 maggio 2021. I due progetti avranno infatti in comune la presenza di Scarlet Witch, essendo The Multiverse of Madness la continuazione di quanto mostrato nello show televisivo.

Siete curiosi di scoprire cosa avrà in serbo per noi Marvel con le nuove avventure di Wanda e Visione?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.