FOX

Blade: Wesley Snipes parla (finalmente) del reboot Marvel

di - | aggiornato

Wesley Snipes, interprete di Blade nella trilogia cinematografica iniziata nel 1998, ha commentato la decisione di Marvel Studios di riavviare la saga con Mahershala Ali nei panni del Diurno.

Un primo piano di Wesley Snipes nei panni di Blade Marvel/New Line Cinema

58 condivisioni 0 commenti

Condividi

A conclusione del panel Marvel Studios al San Diego Comic-Con 2019, il boss di Marvel Studios Kevin Feige ha confermato che il reboot di Blade farà parte della Fase 5 del MCU.

Il film vedrà protagonista il due volte premio Oscar Mahershala Ali, atteso con grande trepidazione dai fan nei panni del cacciatore di vampiri dei fumetti Marvel, personaggio apparso per la prima volta nel film del 1998 diretto da Stephen Norrington e interpretato da Wesley Snipes.

Ora, è proprio Snipes ad aver finalmente commentato la decisione di Feige e soci di 'riavviare' il personaggio, spendendo anche due parole circa il collega che prenderà il suo posto nei panni del 'Diurno' (via ComicBook).

A tutti i diurni che stanno perdendo la testa  questo momento… tranquilli. Anche se la notizia ha sorpreso anche me, va tutto bene. È così che funziona nel mondo dell’intrattenimento.

Pace a tutto il team dell’Universo Cinematografico Marvel, di cui sono sempre stato un fan. Onore e rispetto al gran maestro Stan [Lee, n.d.R.]. Congratulazioni e Salaam a Mahershala Ali, uno splendido e talentuoso artista espressivo che non vedo l’ora di ammirare per tanti anni a venire. Inshallah [se dio vuole, n.d.R], un giorno lavoreremo insieme. Ma soprattutto [grazie] ai miei fan affezionati, per l'incredibile ondata di amore mi ha travolto. Sono grato per questo sostegno infinito. Quindi, 'tranquilli e non preoccupatevi, non è la fine della storia.' Benvenuto nella cricca dei Diurni!

Snipes ha anche pubblicato un ironico tweet sull'argomento attraverso il proprio profilo personale.

News bomba dai vampiri! Messaggio dal Diurno... Ehi MCU, non ci eravamo già passati?

Ricordiamo che Snipes ha interpretato il personaggio di Eric Brooks per la prima volta al cinema nel 1998 per poi tornare in ben due seguiti, Blade II (2002) e Blade: Trinity (2004).

Come accennato da Feige in persona sempre in occasione del Comic-Con 2019, sembra che sia stato proprio Mahershala Ali in persona a chiamare Marvel Studios (appena dopo la sua vittoria come miglior attore non protagonista per Green Book) proponendo alla major di far resuscitare l'Ammazzavampiri con lui nel ruolo di protagonista.

Feige e soci non ci avrebbero quindi pensato due volte, decidendo di accettare la proposta e scritturando Ali come nuovo Blade per l'Universo Cinematografico Marvel.

Quando Mahershala chiama, tu rispondi.

Quanto aspettate di rivedere il personaggio di Blade sul grande schermo, nella prossima Fase 5 del Marvel Cinematic Universe?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.