FoxCrime  

È ufficiale: la terza stagione di American Crime Story sarà sull'impeachment di Clinton

di - | aggiornato

Un altro scottante pezzo della storia americana verrà affrontato nella terza stagione della serie antologica American Crime Story.

Bill Clinton Getty Images

6 condivisioni 0 commenti

Condividi

FX ha annunciato ufficialmente che la serie TV antologica American Crime Story di Ryan Murphy farà ritorno per la sua terza stagione intitolata Impeachment: American Crime Story. Questa sarà presentata in anteprima negli Stati Uniti il 27 settembre 2020 e sarà incentrata sullo scandalo e l'impeachment dell'ex presidente americano Bill Clinton, avvenuto negli anni '90.

"American Crime Story è diventato un punto di riferimento culturale, fornendo un contesto più ampio per storie che meritano una maggiore comprensione, come il processo e la saga di O.J. Simpson e la tragica ondata di crimini di Andrew Cunanananan che si è conclusa con l'assassinio di Gianni Versace", ha detto John Landgraf, presidente di FX Networks e FX Productions. "Questo franchise riesamina alcune delle storie più complicate e polarizzanti della storia recente in un modo che è rilevante, sfumato e divertente."

Landgraf ha aggiunto:

"Impeachment: American Crime Story esplorerà anche gli aspetti trascurati delle donne che si sono trovate coinvolte nello scandalo e nella guerra politica che ha gettato una lunga ombra sulla presidenza Clinton. Siamo grati a Sarah Burgess per il suo brillante adattamento, così come a Ryan Murphy, Nina Jacobson, Brad Simpson, Brad Falchuk, Larry Karaszewski, Scott Alexander, Alexis Martin Woodall, Sarah Paulson e al resto del team creativo e del cast".

Tratto dal best-seller di Jeffrey Toobin A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President (edito nel 2000 da Random House Inc), la serie svelerà lo scandalo statunitense che ha travolto Paula Jones, Monica Lewinsky e Linda Tripp come personaggi principali nel primo procedimento di impeachment del paese in oltre un secolo. Lewinsky, tra l'altro, sarà uno dei produttori.

L'attrice Sarah Paulson riceve un premio al CDGAHDGetty Images
Sarah Paulson

Impeachment: American Crime Story avrà come protagonista la vincitrice dell'Emmy Sarah Paulson nei panni di Linda Tripp insieme a Beanie Feldstein nei panni di Monica Lewinsky e di Annaleigh Ashford (Masters of Sex).

Della terza stagione antologica sarà produttore esecutivo Ryan Murphy insieme a Nina Jacobson, Brad Simpson, Brad Falchuk, Larry Karaszewski, Scott Alexander, la stessa Paulson, Alexis Martin Woodall, Henrietta Conrad e Jemima Khan.

L'incredibile successo delle stagioni precedenti

Il primo capitolo della serie antologia, Il caso O.J. Simpson (10 episodi), ha ricevuto 22 nomination agli Emmy Award e ha vinto nove Emmy. Ha vinto anche i Golden Globe, BAFTA, AFI, PGA, WGA e TCA ed è stato il programma più acclamato dalla critica del 2016. Il secondo capitolo, L'assassinio di Gianni Versace (9 episodi), andato in onda l'anno scorso, ha ricevuto una serie di nomination ai premi con la protagonista Darren Criss che ha vinto un Emmy Award e il Golden Golden Golden Award per il miglior attore in una serie limitata.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.