FOX

George Clooney e il nuovo business alimentare del pecorino sardo

di - | aggiornato

George Clooney ha assaggiato il pecorino sardo e lo ha gradito talmente tanto che ne ha comprati 32 chili: dopo la tequila, l'attore potrebbe iniziare un nuovo business alimentare.

George Clooney Getty Images

20 condivisioni 0 commenti

Condividi

George Clooney ha assaggiato il pecorino sardo e se n’è innamorato. Sembra che l’attore non possa fare a meno di terminare i suoi pasti con un bel pezzo di formaggio, nonostante la moglie Amal non gradisca molto l’alito all'aroma di pecorino.

Secondo il Daily Star, il primo incontro tra il pecorino e l’attore Hollywoodiano è avvenuto a San Teodoro, in Sardegna. George ha comprato il formaggio dall’allevatore Peppino Fadda, che espone i suoi prodotti su una semplice bancarella, all'interno del suo furgone. 
Dal momento in cui ha mangiato il primo pezzo di pecorino è scoccata la scintilla e Clooney ne ha acquistati ben 32 chilogrammi per la sua casa di Los Angeles. L’intenzione dell’attore è quella di offrire il formaggio agli amici americani.

George Clooney e la moglie AmalHDGetty Images
George Clooney e la moglie Amal alla prima inglese di Catch 22

Secondo molti, invece, George starebbe testando il pecorino con un’idea ben precisa in mente: farne il suo nuovo business.

In effetti, la star non è nuova a questo tipo di iniziative. Con gli amici Rande Geber (marito di Cindy Crawford) e l’immobiliarista Mike Meldman ha fondato quasi per gioco una marca di tequila, ribattezzata Casamigos. Inizialmente si trattava di un’impresa familiare, il cui scopo era produrre tequila per le esigenze dei tre fondatori e dei loro amici.

Il liquore, però, era talmente apprezzato che l’azienda si è ingrandita al punto da attirare l’attenzione della Diageo (Smirnoff, Tanqueray, Baileys o Johnny Walker). Nel 2017 il marchio di liquori ha acquistato la Casamigos per 700 milioni di dollari, più altri 300 milioni da versare in base alle vendite.

Insomma, George Clooney non è solo un attore e regista, ma anche un ottimo imprenditore. E chissà che non riesca a portare al successo internazionale il pecorino sardo!

Intanto, l’allevatore e produttore di formaggio Peppino Fadda ha già cominciato a godere dei frutti della passione gastronomica dell’attore che, al momento del primo acquisto, gli ha lasciato una mancia di circa 380 euro

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.