FOX

Jada Pinkett Smith cercò di convincere Will Smith a non rifiutare Matrix

di - | aggiornato

Per la cronaca, Jada Pinkett Smith ci aveva provato a convincere Will Smith ad accettare il ruolo di Neo in Matrix. Ma lui non ne ha voluto sapere...

Will Smith e Jada Pinkett Smith sul carpet di un evento Getty Images

16 condivisioni 0 commenti

Condividi

A Hollywood le occasioni perse definiscono una carriera quanto quelle colte e non è raro sentire, a distanza di anni, di grandi attori che in passato rifiutarono iconici ruoli, gli stessi che hanno poi fatto da trampolino di lancio (o ri-lancio) per molti dei loro colleghi.

E uno di quegli attori che "il gran rifiuto fece", per modificare a nostro comodo una nota citazione, fu il Principe di Bel Air, Will Smith, che disse di no all'opportunità di interpretare Neo in Matrix.

Smith ha spiegato come mai all'epoca rifiutò la proposta, offrendo del contesto alla vicenda e raccontando come avvenne il pitch (ovvero l'approccio all'attore per il ruolo).

Eppure, come riporta anche Cinemablend, qualcuno tentò in tutti i modi di convincerlo ad accettare.

Jada Pinkett Smith, moglie dell'attore, aveva bene inteso la portata di quella che sarebbe stata poi la saga delle Wachowski:

Sapevo che sarebbe stato rivoluzionario. Continuavo a dire 'Will, devi fare questo film!' Lui non aveva ancora compreso appieno [cosa sarebbe potuto essere], ma io si.

Così ha detto la Smith, che aveva anche provato a ottenere il ruolo di Trinity, senza però riuscirci.

Ho pensato che Carrie-Anne fosse la Trinity perfetta e che non ci fosse modo che io potessi fare ciò che ha fatto lei. Questa è stata l'unica volta nella mia carriera in cui ho detto qualcosa del genere su una parte che non ho ottenuto.

Così ammette l'attrice, che ha comunque avuto modo di far parte della saga nei panni di Niobe.

Jada Pinkett Smith in MatrixWarner Bros. Pictures

Non sappiamo come sarebbe stato un Matrix con entrambi i coniugi Smith nei ruoli principali (e soprattutto senza Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss), né mai lo scopriremo... salvo futuri remake.

Anche perchè, è notizia di pochi giorni fa che sarà realizzato il quarto capitolo della saga, con a bordo Lana Wachowski in qualità di regista, sceneggiatrice e produttrice del film, e Reeves e la Moss di nuovo nei rispettivi ruoli di Neo e Trinity.

Pronti a entrare di nuovo nel mondo di Matrix (senza Will Smith)?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.