FoxCrime

Motherless Brooklyn - I segreti di una città, il trailer del nuovo film con Edward Norton

di - | aggiornato

Dopo aver festeggiato il suo 50esimo compleanno, Edward Norton è regista e interprete di Motherless Brooklyn - I segreti di una città. Nel film (dal 7 novembre nelle sale italiane) l'attore è un detective affetto da sindrome di Tourette.

0 commenti

Condividi

[Update della Redzione, 25/09/2019] Warner Bros. ha rilasciato il nuovo trailer ufficiale italiano di Motherless Brooklyn - I segreti di una città, film già acclamato dalla critica internazionale.

La pellicola di e con Edward Norton è stata scelta per aprire la 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 17 al 27 ottobre nella capitale. Inoltre, Norton sarà presente di un Incontro Ravvicinato con il pubblico della manifestazione: il 18 ottobre si intratterrà infatti in una conversazione sul palco in compagnia di Antonio Monda, con cui approfondirà alcuni momenti della sua carriera cinematografica. 

La locandina italiana di Motherless BrooklynHDWarner Bros.

[Articolo originale] Dopo aver spento 50 candeline lo scorso 18 agosto, Edward Norton torna a riempire le nostre sale più carico che mai. L'attore tre volte nominato all'Oscar (la sua ultima candidatura risale al 2015, come miglior attore non protagonista per Birdman) firma con Motherless Brooklyn - I segreti di una città il suo secondo lungometraggio da regista, a quasi vent'anni di distanza dal suo esordio con Tentazioni d'amore.

Oltre a comparire in veste di protagonista, Norton ha anche scritto e prodotto il film. 

Motherless Brooklyn è un adattamento del romanzo omonimo di Jonathan Lethem, in Italia edito Tropea con il titolo Testadipazzo e poi ripubblicato da Net come Brooklyn senza madre (traduzione di Laura Grimaldi).

Copertina del libro Brooklyn senza madreNet

L'idea di questa trasposizione risale al 1999, quando Norton ha colto il potenziale cinematografico del romanzo e del suo indelebile personaggio centrale.

L'intento era quello di adattare i personaggi ad una trama ed un tempo diversi, ambientandolo nella New York degli anni '50, un periodo in cui l'America è stata teatro di grandi cambiamenti. Nella versione che vedremo permane esattamente questa ambientazione, così come rimane immutata la centralità della nevrosi del protagonista Lionel Essrog, di cui si racconta nel libro di Lethem.

Uscita e trailer

Motherless Brooklyn arriverà nelle nostre sale il prossimo 7 novembre distribuito da Warner Bros. Italia. Nel frattempo abbiamo un primo trailer del film (sito all'inizio di questo articolo) in cui vediamo Norton alle prese con un ruolo alquanto impegnativo.

Il video inizia con le parole del protagonista che ci racconta una sua particolarità:

Okay, senti... c'è qualcosa che non va in me, è la prima cosa da sapere. Ho i fili nel cervello, ho i fili nel cervello, amico! Ho degli spasmi e grido. Sembro uno scherzo della natura.

Mentre procede la descrizione dei sintomi della sindrome di Tourette di cui soffre il protagonista, sullo schermo scorrono immagini che intrecciano il suo particolare vissuto personale con una trama decisamente noir: un omicidio da risolvere.

Una miniatura di New York tra Alec Baldwin e Edward Norton in una scena del film HDClass 5 Films, MWM (MadisonWellsMedia), Warner Bros. Pictures

Il Norton regista opta per un approccio quasi romanzesco che gli permette di esplorare meglio alcuni dettagli della narrazione. Tutto molto interessante, quindi. Che ne pensate? Lo andrete a vedere?

Trama e cast

Lionel Essrog è un solitario detective privato afflitto dalla sindrome di Tourette. Armato solo di pochi indizi e della sua mentalità ossessiva, Lionel è deciso a risolvere il caso dell'omicidio del suo mentore ed unico amico, Frank Minna.

Lentamente riesce a svelare alcuni segreti gelosamente custoditi che tengono in equilibrio il destino dell’intera città. Le indagini lo condurranno infine negli jazz club di Harlem, siti ai bassifondi di Brooklyn, e ai salotti dorati dei potenti di New York. 

Un'ombra proiettata su una facciata newyorkese nel cuore della notte in una scena del filmHDClass 5 Films, MWM (MadisonWellsMedia), Warner Bros. Pictures

Il cast di Motherless Brooklyn comprende Edward Norton, Bruce Wills, Gugu Mbatha-Raw, Willem Dafoe, Bobby Cannavale, Leslie Mann, Fisher Stevens, Cherry Jones, Michael K. Williams, Robert Wisdom, Josh Pais e Alec Baldwin.

Il film si avvale inoltre del contributo di Dick Pope, direttore della fotografia due volte nominato all'Oscar (The Illusionist - L'illusionista e Turner).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.