FOX

Milo Ventimiglia protagonista del film Attraverso i miei occhi

di - | aggiornato

Il film, tratto dal best-seller di Garth Stein, racconta del legame tra un aspirante pilota di Formula 1 e il suo golden retriever.

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Milo Ventimiglia sta vivendo il suo momento. Sulla scia del grande successo della serie TV This is us, che lo vede protagonista nel ruolo dell’amato Jack Pearson, è riuscito a guadagnare il successo che, dopo il flop della serie TV Heroes, rischiava di non raggiungere.

Il 7 novembre sarà nelle sale italiane con Attraverso i miei occhi, la toccante storia del legame tra un cane e il suo proprietario.

Il film, basato sul romanzo di Garth Stein L'arte di correre sotto la pioggia, è narrato dal punto di vista di Enzo, un golden retriever spiritoso (doppiato da Gigi Proietti, mentre nell'originale la voce è di Kevin Costner) che impara a comprendere il mondo degli umani attraverso il suo legame con il suo padrone Danny Swift (Milo Ventimiglia) un aspirante pilota di Formula 1.

La copertina del libro L'arte di correre sotto la pioggiaPickwick

Con lui e sua moglie Eva (la regina delle commedie romantiche Amanda Seyfried) Enzo, il cui nome è un chiaro omaggio a Enzo Ferrari, scoprirà che le tecniche per vincere in pista possono applicarsi al viaggio della vita.

Il film, diretto dal regista britannico Simon Curtis (Vi presento Christopher Robin), è stato prodotto dall’attore Patrick Dempsey, pilota e proprietario della scuderia Proton Racing, da sempre appassionato di auto e corse.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.