FOX

Il finale di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker sarà meno controverso di quello di Game of Thrones, svela Daisy Ridley

di - | aggiornato

L'attrice Daisy Ridley, intervistata ai microfoni di MTV News, ha confermato che il gran finale di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker creerà meno contrasti tra i fan rispetto a quanto accaduto con quello della serie TV Game of Thrones.

19 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il finale dell'ottava stagione di Game of Thrones è stato sicuramente uno degli epiloghi più chiacchierati della storia della televisione, in grado di spaccare in due i fan della celebre saga ispirata ai romanzi di George R. R. Martin.

Normale quindi che gli appassionati siano in ansia per un altro, grande epilogo relativo a una saga altrettanto importante come quella di Star Wars, la cui trilogia finale si avvia alla conclusione con il prossimo L'Ascesa di Skywalker (previsto nei cinema durante il mese di dicembre di quest'anno).

Le avventure di Rey, Finn e Poe iniziate nel 2015 con Il Risveglio della Forza e proseguite poi nel 2017 con Gli Ultimi Jedi stanno quindi per giungere al termine, ed è normale che i fan abbiano un po' di timore per come la storia deciderà di chiudersi, una volta per tutte.

L'attrice britannica Daisy Ridley, interrogata da MTV News (via ComicBook) su un possibile "effetto Game of Thrones" per Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, ha tuttavia cercato di tranquillizzare gli appassionati della saga creata da George Lucas.

No, questo finale sarà decisamente meno controverso.

Non è chiaro se Rey seguirà il suo destino in maniera lineare, evitando azioni inaspettate come accaduto invece per alcuni protagonisti de Il Trono di Spade nel discusso finale di stagione. Certo è che la presenza di Dark Rey (ossia una versione del personaggio che sembra aver abbracciato il Lato Oscuro) nello 'special look' del film rilasciato in occasione del D23 Expo lascia intendere tuttavia che il percorso del personaggio possa dirsi tutt'altro che scontato.

Star Wars: L'ascesa di Skywalker (2019)

Data uscita in Italia: 18 dicembre 2019
  • Titolo originale: Star Wars: The Rise of Skywalker

  • Genere: Avventura, Azione, Fantascienza, Fantasy

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: J.J. Abrams

  • Cast: Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Adam Driver, Mark Hamill, Carrie Fisher, Billy Dee Williams, Lupita Nyong'o, Ian McDiarmid, Keri Russell, ...

Nel cast del film torneranno Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Mark Hamill, Billy Dee Williams e Carrie Fisher (grazie a materiale non utilizzato nei film precedenti).

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è previsto nei cinema italiani il 18 dicembre 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.