FOX

Ana de Armas sarà Marilyn Monroe in un film con Adrien Brody e Bobby Cannavale

di - | aggiornato

Il mito di Marilyn Monroe rivive con Ana de Armas nel biopic Blonde, firmato da Andrew Dominik e prodotto da Netflix. Gli altri protagonisti saranno Adrien Brody e Bobby Cannavale, assieme a Julianne Nicholson.

Ana de Armas sarà Marilyn Monroe in Blonde Getty Images

0 commenti

Condividi

Netflix è al lavoro sul film Blonde, una pellicola tratta dall'omonimo romanzo di Joyce Carol Oates che tratteggia la vita della diva più famosa di Hollywood in modo un po’ diverso dal solito.

È di questi giorni la notizia che la splendida Marilyn sarà interpretata dall'attrice Ana de Armas che avrà il compito di recitare nel ruolo dell’attrice in un’opera che non nasce come biografia fedele ma come elaborazione fantasiosa dei tormenti, degli amori e delle sfide della Monroe.

Un compito arduo per la giovane modella cubana che, insieme a Adrien Brody, che interpreterà Arthur Miller, a Julianne Nicholson e a Bobby Cannavale, che sarà la star del baseball Joe DiMaggio, sarà la protagonista di questo ritratto intimo della vita di Marilyn Monroe.

Da sempre la bionda più ossigenata del mondo è considerata il maggiore sex symbol, la diva per eccellenza: nelle prime foto catturate sul set, infatti, Ana de Armas appare con una nuova chioma, labbra rosse e un attillato tailleur nero.

Le forme generose dell’attrice ricordano proprio quelle della sensuale Monroe, morta nel 1962 a soli 36 anni in circostanze tutt’ora non chiarissime (si suicidò? fu uccisa dal un medico? fu avvelenata?).

Ma Ana de Armas non si è fatta conoscere a Hollywood solo per la sua bellezza: infatti ha recitato in film come Blade Runner 2049, Trafficanti e The Informer.

Blonde è il nuovo progetto Netflix su Marilyn MonroeHDGetty Images

Il biopic su Marilyn Monroe segue il progetto del 2001 in cui il romanzo del 2000 era già stato adattato in una miniserie per la TV, con Poppy Montgomery nel ruolo dell’attrice.

Questo nuovo film avrà la regia del neozelandese Andrew Dominik, che si interessa a questo lavoro dal 2014 ossia da quando era stato reso noto che Jessica Chastain era in lizza per il ruolo.

Il bellissimo romanzo di Joyce Carol Oates si concentra sia sul ritratto della star hollwoodiana che sull’epoca in cui visse, un momento in cui lo strapotere degli Studios era fortissimo.

Adrien Brody-Miller e Bobby Cannavale-DiMaggio saranno invece i due ex mariti della Monroe (solo 9 mesi con il primo e un paio di anni con il secondo), due unioni infelici che hanno caratterizzato la vita privata dell'attrice.

Una vita breve e intensa, una carriera sfolgorante ma spezzata troppo in fretta, una vita amorosa mai serena e una relazione con John Kennedy: le riprese di Blonde sono già iniziate e probabilmente il progetto sarà concluso tra qualche mese.

Noi siamo curiosissimi!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.