FOX

Facebook ha lanciato ieri il suo servizio di dating in 20 paesi

di - | aggiornato

Facebook ha già fatto incontrare milioni di persone, ma non è abbastanza. Il servizio Dating, appena lanciato in 20 paesi, mira a trovare l'anima gemella di ognuno in base a interessi comuni, pagine, gruppi seguiti ed eventi a cui si prenderà parte.

Facebook Dating, la nuova funzione di Facebook per incontrare l'anima gemella Facebook

8 condivisioni 0 commenti

Condividi

Fate l'amore, non la guerra! 

Facebook non ha seguito proprio alla lettera questo motto dato che, lanciando il suo servizio di dating, sferra al contempo una chiara sfida a Tinder e alle app affini. No, non avete capito male, il più grande social network al mondo prova a estendere il suo dominio anche sul fronte sentimentale. Da ieri infatti,dopo un anno di sviluppo e test, Facebook Dating è arrivato in oltre 20 paesi tra cui Stati Uniti, Canada, Filippine, Vietnam, Brasile ed Ecuador. 

L'utilizzo del servizio è riservato ai maggiorenni e si presenta come una scheda aggiuntiva della tradizionale app Facebook. Il vostro accesso a Dating non sarà necessariamente di dominio pubblico, poiché si può creare un nuovo profilo totalmente slegato da quello principale di Facebook. Inoltre, il servizio suggerirà potenziali partner tra gli amici degli amici oppure, per chi vuole mantenere segreta la sua vita sentimentale, l'app taglierà fuori tutto il proprio network. Gli anni passati ad aggiornare il profilo Facebook, a condividere interessi e a seguire pagine daranno quindi i loro frutti: i match verranno suggeriti in base alle proprie attività, ma anche in linea con le preferenze espresse al momento dell'iscrizione.

Giocano un ruolo importante anche i gruppi a cui si è iscritti o gli eventi a cui si vuole partecipare. Le persone che vi fanno parte, infatti, compariranno tra i vostri match, creando già un terreno comune. È possibile poi filtrare tra le opzioni i gruppi, gli eventi e le pagine che si preferisce usare come parametri per la selezione.

Non verranno invece consigliati i propri amici, a meno che non vengano inseriti dall'utente tra le secret crush. Questa sezione permette di selezionare fino a 9 amici di Facebook o follower di Instagram verso i quali si prova interesse. Nel caso in cui la cotta segreta sia condivisa, arriverà una notifica che vi farà smettere di curiosare compulsivamente il profilo dell'altro, portandovi finalmente ad agire.

Gruppi, eventi e pagine seguite fungono da discrimine su Facebook DatingHDFacebook

Dating non abbandona poi il celebre meccanismo dello scroll e soprattutto dei like, che potranno essere inviati insieme a dei messaggi per esprimere il proprio interesse. La comunicazione, spiega il product manager Nathan Sharp, è alla base del servizio che non vuole porsi come un gioco e non contempla quindi gli "swipes" di Tinder. Come in quest'ultimo però, è possibile integrare il profilo Instagram a quello di Dating, mostrando le ultime foto caricate. In più, nei prossimi mesi probabilmente si potranno anche condividere le stories di Facebook e Instagram

L'azienda ha pensato anche alla sicurezza degli utenti quindi, ogni volta che si fissa un appuntamento con qualcuno, i dettagli al riguardo possono essere condivisi tramite Messenger con famigliari e amici che potranno anche seguire la vostra posizione in tempo reale (così da evitare qualche incontro spiacevole).

La nuova funzione di Facebook è gratuita e non contempla annunci pubblicitari o features a pagamento. L'espansione in tutto il mondo è appena cominciata e riguarderà anche l'Europa entro l'anno prossimo.
Sarà un successo o un fallimento? Facebook ha deciso di lanciarsi nel settore dato che oltre il 40% degli utilizzatori di app simili risultano insoddisfatti.

Del resto già tante persone hanno avuto l'opportunità di conoscersi tramite il social network e Dating si presenta quindi come una sezione più approfondita di un servizio che Facebook offriva già, anche se inconsapevolmente. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.