FOX

Star Wars: The Mandalorian racconterà le origini del Primo Ordine

di - | aggiornato

The Mandalorian racconterà cos'è successo nella galassia di Star Wars negli anni successivi alla caduta dell'Impero, svelando le origini del malvagio Primo Ordine.

Il protagonista in The Mandalorian Lucasfilm

17 condivisioni 0 commenti

Condividi

Mentre ci avviciniamo alla data di uscita di The Mandalorian, fissata per il 12 novembre insieme alla piattaforma di streaming Disney+, arrivano nuove informazioni su ciò che ci racconterà. Le ultime novità riguardano il Primo Ordine, l'organismo nato dalle ceneri dell'Impero, che svolge il ruolo di antagonista principale della Resistenza nella nuova trilogia di Star Wars. A quanto pare nella serie TV, la prima live-action per il franchise, scopriremo molto di più su com'è nato, andando ad esplorarne direttamente le origini.

Stando a quanto rivelato finora, questo show dovrebbe essere ambientato nel 9 ABY, circa cinque anni dopo Star Wars: Il ritorno dello Jedi, film conclusivo della trilogia originale. Questo significa che avremo una prospettiva nuova sullo stato dell'universo della saga dopo la caduta dell'Impero, molto tempo prima delle pellicole più recenti. 

Proprio di questo hanno parlato Dave Filoni, uno dei registi di The Mandalorian, e Jon Favreau, showrunner della serie. I due in un'intervista pubblicata da Entertainment Weekly il 4 settembre hanno spiegato come nei vari episodi approfondiremo gli eventi di quel periodo. Filoni ha infatti dichiarato:

Non si trasforma in un universo pieno di buone persone semplicemente perché hai fatto esplodere due Morti Nere. Certo, i Ribelli hanno vinto e stanno cercando di dare il via a una Repubblica, ma è impossibile che questa possa nascere uguale per tutti nello stesso momento. Ti ritroverai in una sorta di Far West nelle zone di frontiera e può esistere Washington e potrebbero esserci degli sceriffi, ma a volte devi avere molta fortuna per trovarne uno.

Pedro pascal in The MandalorianHDLucasfilm LTD

Sarà questo quindi lo scenario in cui ci troveremo all'interno dell'attesissimo show, un mondo che cerca di ricostruirsi con zone che ancora fanno fatica ad adattarsi al cambiamento. E Jon Favreau ha sottolineato che è proprio in questo periodo che nasce il Primo Ordine, ricordando come non sia certamente nato all'epoca di Star Wars: Il risveglio della Forza. Queste le sue parole:

Inoltre, cosa potrebbe essere successo nei trent'anni tra le celebrazioni per la sconfitta dell'Impero e la nascita del Primo Ordine? Quando arriviamo in Episodio VII non sono certo agli inizi. Anzi, sono piuttosto avanti. [...] Quindi le cose non sono state gestite bene quanto avrebbero dovuto, quando la galassia si è trovata ancora in difficoltà.

Queste nuove informazioni non fanno altro che accrescere la curiosità degli appassionati in vista dello show. Nel mentre, c'è anche una nuova immagine, in esclusiva sempre per EW.

Chissà se quanto scopriremo sul Primo Ordine in The Mandalorian avrà conseguenze anche su Star Wars: L'ascesa di Skywalker, in arrivo nelle sale italiane il prossimo 18 dicembre.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.