FOX

È uscito in libreria L'ultimo regalo di Paulina Hoffmann

di - | aggiornato

Una storia che mette in luce la forza delle donne, attraverso gli anni, le battaglie personali e sociali.

Copertina de L'ultimo regalo di Paulina Hoffmann Sperling&Kupfer

4 condivisioni 0 commenti

Condividi

È uscito il 3 settembre L’ultimo regalo di Paulina Hoffmann, romanzo d’esordio di Carmen Romero Dorr.

Una storia che porta il lettore attraverso gli anni, in un viaggio che comincia nella Berlino nazista e arriva ai giorni nostri. In mezzo, tanto dolore ma anche tanta forza.

L’ultimo regalo di Paulina Hoffmann: la trama

L'ultimo regalo di Paulina Hoffmann: copertinaSperling&Kupfer

Un’eredità inaspettata. Un appartamento di cui nessuno sapeva l’esistenza.

Ecco ciò che lascia la nonna ad Alicia: un appartamento a Berlino.

Questo l’inizio di una storia che si muove attraverso i decenni e i paesi. 

Camminiamo spauriti per la Berlino nazista prima e post bellica poi, insieme a Paulina, allora bambina. Conosciamo gli orrori delle leggi raziali, li vediamo con gli occhi infantili di chi avverte il pericolo, ma ancora non capisce. Condividiamo le difficoltà di chi ce l’ha fatta, di chi è rimasto. Arriviamo nella Spagna franchista. Sentiamo il sole sulla pelle e il profumo del mare.

Ci rialziamo insieme a Paulina, soffochiamo le domande e il dolore. Per poi cadere ancora e rialzarci di nuovo.
Perché a mano a mano che la lettura prosegue, conosciamo una donna forte, capace di ricomporsi e ricostruirsi.

E poi ci troviamo nella Berlino di oggi insieme alla nipote di Paulina, Alicia, giunta in città dall’assolata Spagna per capire che cosa ha voluto dirle la nonna con quel lascito.

Un romanzo che mette in luce la forza delle donne e il loro impegno durante la Seconda guerra mondiale.

Carmen Romero Dorr: chi è l’autrice?

Il nome di Carmen Romero Dorr non è nuovo nel panorama editoriale, nonostante questo sia il suo esordio in libreria. Classe 1981, la Dorr ha lavorato come giornalista culturale, addetto stampa e editor. 

Per scrivere L’ultimo regalo di Paulina Hoffmann si è ispirata alla figura della nonna materna e ai suoi racconti sulla guerra.

Dopo il successo in Spagna, il suo libro d’esordio è ora in corso di traduzione in sei paesi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.